Cultura & Società

Cultura & Società stampa

In occasione della Giornata mondiale dell’Alzheimer, che si celebra il 21 settembre, il Sistema Musei Toscani per l’Alzheimer, supportato dalla Regione Toscana, propone un programma di Incontri museali a distanza, attività aperte a chiunque voglia partecipare, da casa, dal Centro Diurno o dalla Casa di Riposo, dalla Toscana o da posti lontani.

È il testo vincitore del 37° Premio Pieve Saverio Tutino, memoria lucida e straordinaria dell’ufficiale Furio Aceto transitato da un glorioso reggimento di Cavalleria dell’Esercito Regio alla lotta partigiana, infine rientrato tra i regolari alla fine della Seconda guerra mondiale dopo essersi sforzato di capire, per tutto il tempo e animato da sentimenti contrastanti, chi aveva compiuto la scelta opposta aderendo alla Repubblica di Salò. La cerimonia di premiazione, condotta da Guido Barbieri, sarà trasmessa in differita da Rai Radio3 martedì 21 settembre alle ore 20.30

Povero vecchio, non ha fatto in tempo a diventare almeno antico, per essere tutelato. E non era nemmeno nato per essere votato all’opera lirica, e ne è invece diventato uno dei templi mondiali. Per la verità non era nemmeno nato come teatro, il «vecchio Comunale» di Firenze: inizialmente arena all’aperto - aveva ospitato spettacoli equestri, anche di Buffalo Bill -, e poi esibizioni di arte varia. 

Il fotografo toscano ha ottenuto il primo premio al "Prix de la Photographie de Paris" grazie allo scatto “Cathedral”, immagine simbolo del ruolo di grandi “cattedrali dell’industria e dell’energia rinnovabile” rappresentato dagli impianti geotermici. Da Mosca a Tokyo, questo scatto ha ricevuto importanti riconoscimenti negli ultimi anni

In occasione del settecentenario della morte di Dante Alighieri (1321-2021), da oggi al 16 novembre 2021, il Museo di Palazzo Medici Riccardi e la Biblioteca Moreniana ospitano una piccola e preziosa esposizione dedicata al Sommo Poeta. La mostra, promossa dalla Città Metropolitana di Firenze e curata da MUS.E, inaugura il ciclo Cammei, una rassegna espositiva dai toni intimi, di piccole dimensioni, ma di grande importanza, dedicata alla valorizzazione delle opere e delle storie legate a Palazzo Medici Riccardi.

Gli orologi da parete sono un complemento d’arredo sempre più ricercato perchè, oltre a svolgere la fondamentale funzione di indicare l’ora esatta, sono diventati anche un elemento di design di grande effetto capaci di valorizzare pareti di ogni genere.