Cultura & Società

Cultura & Società stampa

“La morte di Piero Angela è davvero una perdita grave per la nostra cultura. In un’Italia che ha sempre dato – lo dicono anche varie ricerche – poca attenzione e ha avuto poco interesse per le Stem, le discipline scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche, una figura come quella di Piero Angela ha offerto questi contenuti e questi modi di guardare il mondo in una maniera, nel contempo, qualificata e precisa ma anche molto amichevole, chiara, familiare. Non ha sacrificato il rigore alla divulgazione”.

Per il 38° Premio Pieve Cercatori di pace l’Archivio Diaristico Nazionale assegna il Premio Tutino Giornalista 2022 alla reporter Elena Testi -venerdì 16 settembre- per la cura e la puntualità della sua narrazione di contesti fino a poco tempo fa inimmaginabili, quali la pandemia, il confinamento, lo scoppio della guerra in Europa, e il Premio Città del diario domenica 18 settembre a un autentico «cercatore di pace», Andrea Riccardi come riconoscimento al suo impegno costante per la difesa dei diritti umani, della pace, della memoria.

Otto appuntamenti per “riaccordare” il mondo e imparare nuovamente ad ascoltarlo: dal 4 al 16 settembre la Certosa di Firenze ospita Fil_Armonia, festival di musica e spiritualità, ideato e prodotto da La Filharmonie, giovane orchestra fondata nel 2016 e unico hub musicale under 35 in Toscana, con la direzione artistica di Giulio Arnofi e la direzione musicale di Nima Keshavarzi.

L’Opera di Santa Maria del Fiore indice le annuali audizioni per incrementare il coro di voci bianche Pueri Cantores e anche dei coristi e solisti della cappella musicale della cattedrale di Firenze. Entrambi i cori sono diretti dal maestro Michele Manganelli e preparati vocalmente da Patrizia Scivoletto e musicalmente da un team di professori.

Due milioni e 250 mila euro per l’acquisto di infrastrutture all’avanguardia e laboratori di ricerca per l’Università degli studi di Firenze: è quanto mettono a disposizione con un’iniziativa congiunta Fondazione CR Firenze e l’Ateneo con il nuovo bando IR@UNIFI per favorire l’investimento in strumenti a sostegno della ricerca innovativa e dello sviluppo di conoscenze, competenze, prodotti e servizi, secondo i principi di economia sostenibile e inclusiva.