Cultura & Società

Cultura & Società stampa

Compie dieci anni «Teatrotary», la rassegna di teatro amatoriale a scopo benefico promossa dal Rotary Club Firenze Est. L'iniziativa è stata presentata stamattina a Palazzo Vecchio. L’incasso sarà devoluto come da tradizione a favore del programma End Polio Now della Rotary Foundation, che punta a eliminare la poliomelite nei paesi dove è ancora endemica.

La rassegna, che ha il patrocinio del Comune e la collaborazione del Quartiere 2, inizierà il 4 febbraio e tutti gli spettacoli (in totale sono otto) si svolgeranno alla Sala Esse (via del Ghirlandaio, 38) e inizieranno alle 21. Il posto è unico e l’ingresso con offerta libera.

Nasce una giornata speciale dedicata all'amore nella Galleria degli Uffizi: il 31 gennaio, in occasione dell'anniversario delle fastose nozze di Agnolo Doni e Maddalena Strozzi a Firenze (che commissionarono a Michelangelo Buonarroti il Tondo Doni, oggi tra i più celebri capolavori custoditi nel museo), le coppie che visiteranno gli Uffizi pagheranno un solo biglietto, avendo così a disposizione un ingresso gratuito.

«Quando il 27 gennaio 1945 furono aperti i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz, il mondo intero poté vedere coi propri occhi la ferocia nazista. Ma oggi quelle immagini sembrano essersi sbiadite e la memoria perduta rischia di lasciare spazio ad un male che può in ogni momento ritornare». Questo il forte monito che Ruth Dureghello, presidente della Comunità ebraica di Roma lancia, attraverso il Sir, alla vigilia della Giornata della Memoria, che si celebra domenica 27 gennaio.

(Bruxelles) Al programma Erasmus+ «sta partecipando il numero di persone più elevato di sempre», mentre il numero di progetti finanziati ha continuato a crescere e, «al contempo, il programma sta diventando più inclusivo e più internazionale». Lo si legge nella relazione annuale per il 2017 stilata dalla Commissione Ue sul programma che consente ai giovani europei di svolgere un periodo di studio all'estero.