Cultura & Società

Cultura & Società stampa

Ha riaperto i battenti a Prato la piccola ma straordinaria Galleria di Palazzo degli Alberti, collezione d'arte di Cariprato. Chiusa nel 2002 per il restauro complessivo dell'antico palazzo – sede centrale della banca dentro le mura della città – la Galleria si presenta con un nuovo allestimento, sobrio ma di grande eleganza, studiato per dare il massimo risalto alle opere d'arte. Basterebbe citare tre pezzi «da novanta» per dire tutta l'importanza di questa raccolta ancora poco conosciuta al largo pubblico: Filippo Lippi, con una piccola, precoce Madonna col Bambino, Giovanni Bellini, con la mirabile Crocifissione con cimitero ebraico e, infine, Caravaggio, con la Coronazione di Spine.
DI GIANNI ROSSI

Un mezzo miracolo quello che avviene a Cortona ogni anno, ormai da cinque anni. E' lo stesso direttore artistico Marco Papeschi a definirlo tale e chi assiste allo spettacolo finale non può non dargli ragione. Un mezzo miracolo perché in dieci giorni lo “stage per musicisti e attori” riesce a mettere in scena un'opera inedita, con un centinaio di bambini e ragazzi dai sette ai quattordici anni. Quest'anno l'opera, rappresentata il 10 settembre nel teatro Signorelli di Cortona, s'intitolava “Pirati”.
DI IRENE TURRINI

Dieci anni di restauri architettonici e studi scientifici sono stati necessari per dar vita a quello che si presenta come uno dei più significativi ed innovativi musei archeologici in Italia. Il 5 settembre, nel duecentesco Palazzo Casali, nel cuore storico di Cortona, è stato inaugurato il Museo dell'accademia etrusca e della città di Cortona (Maec), che riunisce in un unico percorso espositivo lo storico Museo dell'accademia etrusca e la nuova sezione del Museo della città etrusca e romana di Cortona nei suggestivi spazi sotterranei.

Dall'1 al 10 settembre Cortona si trasforma in galeone, preso d'assalto da un manipolo di giovani pirati. Una ciurma di 120 canaglie in erba – dai 7 ai 14 anni – provenienti da tutta Italia e da alcuni paesi europei si è data appuntamento nella città toscana che per il quindicesimo anno consecutivo ospita quest'esperienza unica, lo Stage per Giovani Musicisti e Attori. Per l'edizione 2005 è nata Pirati che, su libretto di Bruno de Franceschi e con le musiche di Remo Vinciguerra, andrà in scena il 10 settembre al Teatro Signorelli. Padrino della manifestazione Jovanotti, da sempre sostenitore appassionato dello Stage e cortonese doc.