Cultura & Società

Cultura & Società stampa

Tutto esaurito lo scorso ottobre, tutto esaurito domenica prossima, 7 aprile, sempre al Mandela Forum di Firenze. La buona notizia è che c’è una nuova data in riva all’Arno, giovedì 18 aprile, e stavolta i biglietti ci sono. Chi? Thegiornalisti, ovvio. La band di Tommaso Paradiso, Marco Antonio Musella e Marco Primavera sta inanellando un sold-out dietro l’altro e Firenze non fa eccezione. Come detto, per venire incontro alle tantissime richieste, i Thegiornalisti torneranno al Mandela Forum il prossimo 18 aprile.

Con la storia e con la memoria non si scherza. Chiassosi e distratti, poi d’un tratto silenziosi e attenti. Si comportano spesso così i ragazzi che, con i loro insegnanti, visitano il Museo e il Centro di documentazione della Deportazione e Resistenza di Prato, un punto di riferimento in Italia e in Europa per la storia e la didattica, dove si è appena insediato il nuovo comitato scientifico, composto da studiosi di rilievo europeo. Nel 2018 sono state 239 le classi e oltre settemila le persone, in larga parte giovani studenti, che hanno visitato il museo e il centro di documentazione. Dal 2002 ben 85 mila persone hanno scelto di visitare le sale del museo con il suo percorso doloroso e necessario che è un preciso dovere non dimenticare, per visite individuali, visite guidate di gruppi e percorsi didattici per scolaresche. Arrivano a Prato, oltre che da Firenze Pistoia, da molte province toscane e dal resto d’Italia. Spesso per una visita ci sono gli studenti delle Università americane con sedi a Firenze e Prato.

Tornato sugli schermi a quasi 40 anni dall’uscita del romanzo, il capolavoro di Umberto Eco è oggi ancor più materia di pochi. Eppure si tratta di un romanzo ammirevole, perfido e oceanico, una «summa» del sapere europeoe universale dove c’è tutto, ma che difficilmente può essere compreso nell’analfabetismo di ritorno da cui l’Occidente è afflitto.

Domenica 24 marzo prenderà il via la stagione dell'Orchestra da Camera Fiorentina con la «Messa di Requiem» di Wolfgang Amadeus Mozart. In cartellone oltre 70 concerti.. Anteprime e repliche dei concerti si svolgeranno a Montecatini, Massa Carrara, Empoli, Livorno e Siena.