Cultura & Società

Cultura & Società stampa

 Marina Rei & Paolo Benvegnù, il filosofo Massimo Cacciari e il professore Maurizio Ghelardi, Keith & Julie Tippet, la musica rinascimentale di Alessandro Di Puccio e Giulio Ottanelli, Gaia Nanni e Daniela Morozzi, gli Handlogic, band vincitrice del rock contest  2016 e una grande chiusura all’alba con lo spettacolo dei Dervisci Rotanti di Galata, dichiarati Patrimonio Unesco: sono questi i protagonisti di venerdì 27 e sabato 28 settembre di «Genius Loci», terza edizione del festival che porta il pubblico alla scoperta dello «spirito del luogo» del complesso monumentale di Santa Croce, attraverso musica, danza, arte e parola.

Passo dopo passo, sulle orme di Cosimo I: domenica 29 settembre tornano a far tappa a Firenze i «Percorsi cosimiani», itinerari gratuiti alla scoperta delle «testimonianze» del governo di Cosimo I de’ Medici organizzati dal Comune di Firenze e MUS.E, con il supporto di Unicoop Firenze in occasione del Cinquecentenario della nascita di Cosimo e Caterina de’ Medici (tutti gli eventi di «500 Cosimo Caterina» su www.500cosimocaterina.it).

A scuola di fiati al Conservatorio Rinaldo Franci di Siena che da giovedì 3 a martedì 8 ottobre ospita masterclass e concerti con musicisti di fama internazionale. Per la prima volta il Franci, in collaborazione con l'Accademia Musicale Chigiana organizza il «Festival Fiati» con ospiti i Maestri Radek Baborak al corno, Christian Schmitt e Mario Dani all’oboe. 

Continua l'iniziativa #IovadoalMuseo promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali con le giornate ad ingresso libero nei luoghi della Cultura statali, scelte direttamente da ciascun museo. Per i Musei nazionali di Lucca, Palazzo Mansi e Villa Guinigi, le prossime giornate ad ingresso gratuito saranno sabato 28 settembre e venerdì 4 ottobre, con i seguenti orari: al mattino unico ingresso alle ore 9.30 e orario continuato dalle 12 alle 19.30  (ultimo ingresso ore 19). 

All’incontro tra Francesco e il Sultano, a Damietta nel 1219, alla Dichiarazione sulla Fratellanza Umana di Abu Dhabi del 2019, sottoscritta da papa Francesco e dall’imam di Al-Azhar, Ahmad Al-Tayye. La storia e l’attualità delle relazioni tra due grandi religioni, la cristiana e l’islamica, sono al centro della Giornata della fraternità che l’Opera di Santa Croce, insieme alla Comunità dei Frati minori conventuali, promuove a Firenze per martedì 8 ottobre, dalle ore 9,30 nel Cenacolo.

Giunto a 70 anni il cantante statunitense non smette di narrare in musica l'amore e lo smarrimento, la solitudine, la famiglia e l'inesorabile scorrere del tempo. Consapevole che l'America vive un tempo di divisione, il Boss sceglie di mettersi in dialogo con il momento storico del Paese senza impantanarsi nel brutto e lasciar morire gli ideali del West. E senza dimenticare la dimensione religiosa.

Nell'ambito delle professioni digitali il ruolo del SEO è ormai ampiamente affermato. Inoltre, si tratta sicuramente di una delle figure più richieste da professionisti e aziende che desiderano avviare un discorso relativo al miglioramento della loro presenza sul web.