Cultura & Società

Cultura & Società stampa

In tempi di quarantena la natura non possiamo ammirarla dal vivo, ma possiamo guardarla e disegnarla grazie alla rete. Per stimolare questa attenzione WWF Oasi Maremma e Pandion Edizioni hanno lanciato l’iniziativa “Colora le tue Oasi” concorso di pittura e disegno online rivolta a bambini e ragazzi dai 5 ai 17 anni.

In questo difficile periodo il Museo Galileo lancia alle scuole un ponte per la didattica a distanza mettendo a disposizione tre nuovi percorsi educativi per istituti secondari di secondo grado: video lezioni che verranno svolte, gratuitamente e su richiesta, attraverso le piattaforme digitali dei singoli istituti.

Villa Medicea La Ferdinanda della Tenuta di Artimino si illumina con i colori della bandiera italiana. L’imponente facciata della Villa è stata illuminata con il tricolore in segno di unità e forza in questo momento così difficile per il nostro Paese. L’iniziativa è stata lanciata dalla famiglia Olmo, proprietaria di Tenuta di Artimino.

La stagione di prosa del Teatro Verdi di Santa Croce sull'Arno si è interrotta bruscamente a causa dell’emergenza Covid-19 e dei conseguenti DPCM promulgati all’inizio del mese di marzo e dalle disposizioni indicate dal Dl “Cura Italia” del 17 marzo 2020. Tutte le attività della stagione 2019/2020 sono state interrotte, una decisione dolorosa ma necessaria per tutelare la salute degli spettatori, degli artisti e dell'intera comunità. 

La sesta edizione del "Magnetic Opera Festival" all'Isola d'Elba sarà a tutti gli effetti una “special edition”: l’emergenza Covid-19 ha imposto infatti all’Associazione Culturale Maggyart, organizzatrice dell’evento, di ripensare il programma 2020.

Un successo che è andato ben oltre le aspettative. È stata sufficiente una settimana per concretizzare il progetto “RainboWiFi: a WiFi Rainbow over the hospitals walls” ideato da Fondazione Arpa e Associazione Ex Allievi della Scuola Sant’Anna di Pisa. L’iniziativa consente di portare una connessione WiFi pubblica e un tablet in ogni stanza dell’ospedale Cisanello di Pisa in cui sono isolati i pazienti Covid-19.

Nella ricorrenza del Cinquecentenario della morte di Raffaello Sanzio, avvenuta il 6 aprile 1520, gli Uffizi lanciano un tour virtuale in tre tappe, alla scoperta dei suoi capolavori ora accolti nelle sale del complesso museale fiorentino. Oltre ad aderire con un proprio contributo alla campagna social del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, a partire dal 6 aprile le Gallerie degli Uffizi pubblicheranno sulla loro pagina Facebook un trittico di video (uno al giorno, per tre giorni consecutivi) dedicato al pittore urbinate e alle sue opere, custodite nella Galleria delle Statue e delle Pitture e in Palazzo Pitti, nella Galleria Palatina.