Cultura & Società
stampa

A Peccioli arriva carrello spesa «mobot», anticipo del Festival della robotica

Si chiama «MoBot», acronimo di «Mobile Robot», il sistema robotico pensato per il trasporto delle merci in grado di muoversi in maniera autonoma e di recapitare a domicilio la spesa, i farmaci o altre tipologie di merci. Anteprima a Peccioli giovedì 13 e presentazione il 29 settembre.

Festival robotica a Pisa

Il Festival Internazionale della Robotica arriva in Valdera, per l'esattezza a Peccioli, dove sabato 29 settembre farà il suo debutto il prototipo «MoBot», acronimo di «Mobile Robot», sistema robotico pensato per il trasporto delle merci fra il parcheggio e le abitazioni del centro storico (chiuso al traffico privato), in grado di muoversi in maniera autonoma e di recapitare a domicilio la spesa, i farmaci o altre tipologie di merci.

Il sistema robotico, progettato per il paese dell'Alta Valdera, ma che in prospettiva potrà essere utilizzato in altri centri urbani, è stato ideato nell'ottica della continua valorizzazione del centro storico di Peccioli per aumentarne la vivibilità a beneficio di residenti, commercianti, turisti, in collaborazione tra Comune, Belvedere Spa e Mediate Srl, azienda spin-off dell'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Le potenzialità di «MoBot» sono numerose e possono adattarsi non soltanto alle esigenze dei cittadini (basta pensare alla fatica evitata per portare le confezioni di acqua minerale dal parcheggio al centro storico di Peccioli) ma anche dei commercianti, per la movimentazione delle merci. «MoBot» sarà sperimentato nel borgo di Peccioli entrando in servizio nei prossimi mesi. Così in un comunicato l'Ufficio stampa del Festival Internazionale della Robotica.

In attesa della presentazione ufficiale di sabato 29 settembre durante il Festival Internazionale della Robotica, giovedì 13 settembre alle ore 21.00, nell'ambito dell'assemblea promossa dal Comune di Peccioli per presentare gli incentivi alla ristrutturazione degli immobili del centro storico di Peccioli, saranno presenti gli sviluppatori di Mediate Srl per illustrare le potenzialità di «MoBot» e per raccogliere le adesioni alla dimostrazione di sabato 29 settembre.

La dimostrazione, che vedrà protagonista il prototipo numero uno di «MoBot», è infatti aperta alla partecipazione dei cittadini. «MoBot» sarà presente anche agli stand della Stazione Leopolda del Festival Internazionale della Robotica, a Pisa, nella giornata di domenica 30 settembre. Il Festival Internazionale della Robotica è in programma a Pisa dal 27 settembre al 3 ottobre 2018.

La «sette giorni» è organizzata da Fondazione Arpa con il sostegno di Regione Toscana, Comune di Pisa, Provincia di Pisa, Università di Pisa, Scuola Normale Superiore di Pisa, Scuola Superiore Sant'Anna, Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pisa, Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna, Centro di Ricerca «Enrico Piaggio» dell'Università di Pisa, Centro di Eccellenza Endocas dell'Università di Pisa, Irccs Fondazione Stella Maris, Camera di Commercio e Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana, conclude l'Ufficio stampa del Festival Internazionale della Robotica.

A Peccioli arriva carrello spesa «mobot», anticipo del Festival della robotica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento