Cultura & Società
stampa

A Romena per «Tornare a immaginare»: sabato 3 e domenica 4 due giorni di incontri

Tra gli ospiti della due giorni, che conclude il percorso del 2018, il vescovo di Bologna Zuppi e lo scrittore Bruno Tognolini.  Francesco Guccini, che non potrà partecipare per un infortunio, si renderà presente con una lunga intervista.

Convegno a Romena

«Tornare a immaginare»: è questo l'invito che parte dalla Fraternità di Romena a conclusione del suo percorso di incontri del 2018. L'ultimo appuntamento dell'anno, in programma sabato 3 e domenica 4 novembre è dedicato proprio al bisogno, presente in ciascuno di noi e nell'intera società, di opporsi a questa crisi di fiducia nel futuro dando nuovo slancio alla creatività, all'inventiva, alla capacità di immaginare.

Il percorso di incontri si avvierà nel pomeriggio di sabato 3 (ore 15) con due testimonial d'eccezione Francesco Guccini e Matteo Zuppi. Il Vescovo di Bologna sarà presente nell'auditorium della Fraternità, mentre il popolare cantautore parteciperà con una lunga intervista video  realizzata lunedì scorso nella sua casa di Pavana, sull'Appennino pistoiese. Guccini, che è già stato a Romena, aveva aderito all'invito della Fraternità, ma ha dovuto rinunciare al viaggio a causa di un infortunio.

Il dialogo con l'amico Vescovo, con il quale ha condiviso un viaggio della memoria a Auschwitz, si realizzerà così indirettamente.

La giornata di sabato proseguirà (ore 17.30) con le riflessioni acute e appassionate del filosofo Roberto Mancini e si concluderà (ore 21.30) con una festa in musica, protagonisti due artisti tra i più amati e apprezzati della scena folk e popolare italiana: Giuditta Scorcelletti e Maurizio Geri.

Domenica, dopo la lode in pieve con don Luigi Verdi (ore 9) il programma riprenderà in auditorium con la testimonianza (ore 10) di Donata Dolci, un'italiana, che quasi trent'anni fa ha realizzato nella foresta della Thailandia il progetto di una «Casa della gioia» dove vengono accolti centinaia di orfani e di ragazze madri in fuga dalla vicina Birmania. Infine per contribuire a risvegliare la nostra capacità di immaginare un contributo decisivo arriverà (ore 11.30) da Bruno Tognolini, uno dei massimi poeti e scrittori per bambini (ma anche per adulti). Le conclusioni del convegno saranno affidate (ore 15) a un grande scrittore e intellettuale come Raniero La Valle.

In contemporanea a quest'ultimo evento, sempre alle 15,  nella sala dell'abbraccio, Bruno Tognolini incontrerà i bambini: con loro, tornare a immaginare sarà ancora più facile.

Come partecipare. L'ingresso a ognuno degli incontri è aperto a tutti, ma, come avvenuto in tutti gli altri convegni, chi si è iscritto avrà una priorità nell'ingresso in auditorium. Saranno disponibili, oltre ai posti in auditorium, anche quelli di una seconda sala attigua (il portico) dove è installato uno schermo.

Info e iscrizioni: Tel. 0575 58 20 60 (orario 10,00-17,00), mail convegni@romena.it - www.romena.it - www.facebook.com/FraternitadiRomenaOnlus - https://twitter.com/romenapieve

Fonte: Comunicato stampa
A Romena per «Tornare a immaginare»: sabato 3 e domenica 4 due giorni di incontri
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento