Cultura & Società
stampa

A San Miniato di Pisa focus sui bambini tra scuola, vita sociale e teatro

La sicurezza sarà al centro della Festa del Teatro 2020 a San Miniato (Pisa) e della sua opera principale, il «dramma» che trasforma piazza del Duomo in un teatro a cielo aperto nel quale, oltre godere di un grande spettacolo, si pongono interrogativi al cuore degli uomini. Il 31 gennaio conferenza di approfondimento sul tema.

Percorsi: Cultura - Spettacoli - Teatro - Toscana
La piazza del Duomo a San Miniato

Qualunque aspetto della vita infantile può essere considerato in prospettiva sociale: dalle esperienze con gli adulti che si prendono cura del bambino, alle interazioni con coetanei, persone che ricoprono un ruolo educativo, per giungere alle relazioni affettive e al modo di percepire le regola e i valori morali.

Si può anche dire che la definizione di “sviluppo sociale” abbia preso il posto di socializzazione: il bambino non è quindi più considerato un tabula rasa da plasmare, guidare e controllare in funzione delle esigenze sociali e per mezzo di pratiche educative.

Di primaria importanza, quindi,  sono le regole che riguardano la tutela dei diritti e degli interessi dei bambini, a loro applicazione, ma anche il lavoro che il tessuto sociale svolge - con tutti i suoi attori - per garantire la massima tutela della sicurezza dei bambini e nei bambini.

Il Dramma Popolare di San Miniato, guidato da Marzio Gabbanini, il teatro più antico d’Europa in fatto di drammaturgia dello spirito, ma anche un motore culturale per un territorio ben più vasto della storica San Miniato, non si sottrae a queste riflessioni. E il 31 gennaio, a Palazzo Grifoni (ore 17,30), sede della Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato, terrà una tavola rotonda, aperta a tutti, sul tema “La sicurezza affettiva dei bambini tra scuola, vita sociale, teatro: la parola agli esperti”.

Di prim’ordine gli interventi: il vescovo di San Miniato Andrea Migliavacca, Bruno Sales, neuropsichiatra infantile, Marzia Bellini insegnante, Giorgio Scaramuzzino, celebre scrittore, regista e attore.

Fonte: Comunicato stampa
A San Miniato di Pisa focus sui bambini tra scuola, vita sociale e teatro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento