Cultura & Società
stampa

A Siena Città Aperta la musica diventa strumento per approfondire le tematiche sociali

La musica, come strumento per indagare e approfondire le tematiche sociali, sarà al centro del prossimo evento del festival Siena Città Aperta. Sabato 31 marzo alle 18 nel Cortile  del Podestà di Palazzo Pubblico in Piazza del Campo, si terrà #diversaMENTEinMusica, il concerto gratuito curato dall’orchestra Big Band Machine. Si tratta di un percorso musicale iniziato lo scorso anno e che prosegue anche in questa edizione di Siena Città Aperta con l’obiettivo di indagare, attraverso le note, sul tema della diversità.

Percorsi: Cultura - Musica - Siena
la locandina dell'evento

Diretta dal clarinettista e compositore Klaus Lessmann, l’ensemble eseguirà pezzi dal suo repertorio rileggendo in chiave jazz le musiche di Chick Corea e dei Beatles passando per la suite Liberation Music Orchestra di Charlie Haden, Calrla Bley e l’opera di Mascagni.

L’organico è composto da: Marcella Caliani, Harry Marshall, David Miller ,Andrea Frosolini, Davide Bonucci, Andrea Curini, Elisa Lastrucci, Paolo Ippolito, Patrizia Cresti, Clara Bianchi, Stefano Ranuli, Ross MacMillan, Edoardo Giglioli, Mauro Fratarcangeli, Simone Borgianni, Justin Harris, Angelo Cappuccia, Leonarda Tiloca, Marco Iacoboni, Fabrizio Cappelli, Marco Ceccarelli,Angelo Francini, Andrea Cerretani, Marco Sampieri, Stefano Taddeo, Marco Vigni, Cristina Putti.

La Big Band Machine è composta da strumentiste e strumentisti dai diciassette ai settant'anni. Non ci sono le tradizionali sezioni, gli ottoni sono pochi ma l’organico include anche flauti, clarinetti, batteria, chitarra elettrica e un violino. Il disegno utilizzato per la promozione dell’evento è stato realizzato da Daniele Marotta dell'Accademia del fumetto di Siena.

Il festival Siena Città aperta-La cultura come strumento di benessere e di pace è promosso da Comune di Siena, Fondazione Monte dei Paschi di Siena e Università degli studi di Siena.

Fonte: Comunicato stampa
A Siena Città Aperta la musica diventa strumento per approfondire le tematiche sociali
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento