Cultura & Società
stampa

ASCIANO, RIAPRE IL MUSEO CASSIOLI CON NUOVE OPERE SENESI '800

Percorsi: Cultura

Il Museo Cassioli, realizzato nel 1991 grazie ad un importante lascito di opere di Amos e Giuseppe Cassioli, riapre al pubblico con un nuovo allestimento museografico e con un importante incremento di opere dei maggiori esponenti della scuola senese dell'Ottocento, concesse, in comodato al Comune di Asciano, dall'Istituto d'Arte "Duccio di Buonisegna" di Siena. L' esposizione si inaugurerà il 13 settembre. Con l'esposizione della collezione dell'Istituto d'Arte di Siena, fino ad oggi conservata nei depositi e negli uffici della Soprintendenza di Siena, il museo Cassioli è l'unico centro dedicato interamente alla pittura senese del XIX secolo di Siena e della sua provincia. L'idea del progetto è nata alcuni anni fa in concomitanza con l'inizio dei lavori per la mostra 'Nel segno di Ingres. Luigi Mussini e l'Accademia in Europa nell'Ottocentò che si terrà a Siena, presso il Santa Maria della Scala, dal 6 ottobre 2007 fino al 9 gennaio 2008 e che vede la Fondazione Musei Senesi tra i gli Enti Promotori. Il nuovo percorso espositivo si articola in due sezioni: la prima parte mette in luce l'importante ruolo svolto dall'Imperiale e Regio Istituto di Belle Arti, fondato nel 1816, nella formazione della maggior parte degli artisti, degli artigiani e dei restauratori attivi a Siena nel corso del XIX secolo, la seconda parte evidenzia i rapporti tra Amos Cassioli e la scuola senese. (ANSA)

ASCIANO, RIAPRE IL MUSEO CASSIOLI CON NUOVE OPERE SENESI '800
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento