Cultura & Società
stampa

Arte sacra: Firenze, dal 6 febbraio sei itinerari “insoliti” tra bellezza e fede

Alla scoperta di una Firenze “insolita” tra bellezza e fede, attraverso originali itinerari d’arte sacra che offrono una lettura nuova e diversa di un patrimonio universalmente noto.

Percorsi: Cultura - Firenze
Firenze

Prende il via sabato 6 febbraio il calendario di visite guidate che la Scuola di arte sacra di Firenze con il Comune ha messo a punto grazie al contributo di Giovanni Matteo Guidetti, storico dell’arte e docente della Scuola, e Paola Migliosi, responsabile nazionale di Confguide, in collaborazione con un “nucleo” di docenti di storia dell’arte, teologia e liturgia. Sei i percorsi tra arte, storia, teologia e liturgia che per sei sabati consecutivi coinvolgono il visitatore in itinerari visti e vissuti con occhi diversi.

“Questo progetto è solo l’inizio di un percorso che avrà come obiettivo quello di fare della Scuola un punto di elaborazione culturale legata al turismo religioso e alla conoscenza dall’arte sacra oltre la sola dimensione estetica”, commenta Lucia Tanti, direttore della Scuola di arte sacra di Firenze. “Un progetto che va nella direzione giusta per accompagnare la ripartenza del settore turistico in grave crisi per gli effetti della pandemia”, aggiunge l’assessore al turismo Cecilia Del Re.

Gli itinerari “insoliti” prenderanno il via sabato 6 febbraio (inizio ore 9.45) per scoprire la Scuola di arte sacra di Firenze; il 13 febbraio la visita alla chiesa di San Giovanni Battista (la chiesa dell’autostrada) progettata da Giovanni Michelucci; il 20 febbraio una visita a Prato alle chiese di Santa Maria delle Carceri e di San Francesco e al Duomo. Si prosegue il 27 febbraio con la Galleria degli Uffizi, mentre la Galleria dell’Accademia sarà protagonista dell’appuntamento del 6 marzo. Infine, il 13 marzo, la visita al Museo nazionale del Bargello.

Le visite guidate sono gratuite. Qualora l’accesso a uno dei luoghi visitati preveda un biglietto di ingresso, quello è a carico del partecipante. Per l’emergenza sanitaria, è stato stabilito un numero massimo di partecipanti per ciascuna visita, pertanto la prenotazione è obbligatoria. Per prenotare è necessario chiamare il numero 055 350376 / +39 3534057340 o scrivere a sacredartschool@gmail.com.

Fonte: Sir
Arte sacra: Firenze, dal 6 febbraio sei itinerari “insoliti” tra bellezza e fede
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento