Cultura & Società
stampa

Associazione stampa enogastroalimentare toscana, Leonardo Tozzi presidente

Rinnovamento ai vertici di Aset Toscana, l’associazione dei giornalisti della stampa enogastroagroalimentare iscritti all’Ordine dei Giornalisti della Toscana e che per lavoro si occupano abitualmente di vino, cibo e agricoltura.

Tozzi

L’assemblea ha nominato il nuovo consiglio direttivo, formato da Francesca Pinochi, Francesca Puliti, Alessandro Maurilli, Domenico Murrone e Leonardo Tozzi. Proprio Leonardo Tozzi è stato riconfermato alla presidenza di Aset per il prossimo mandato, mentre le cariche di segretario e tesoriere sono andate a Domenico Murrone. Il nuovo consiglio direttivo ringrazia tutti i soci per la fiducia accordata ed esprime particolare gratitudine ai consiglieri uscenti, Marco Gemelli e Paolo Valdastri – soci dell’associazione dalla sua fondazione e a lungo membri nei consigli precedenti.

Oltre a continuare a salvaguardare l’etica e la professionalità dei giornalisti del settore, tra gli impegni che Aset si è posta già nel precedente mandato e che saranno perseguiti anche nell’attuale, quello di rendere sempre più presente l’associazione nei consessi istituzionali, a partire dall’Ordine dei giornalisti e dalle associazioni della stampa, oltre che a livello di politiche regionali del settore. Continueranno in maniera sempre più capillare anche le attività di formazione rivolte ai professionisti del settore. Saranno poi potenziati i due premi attualmente in essere a partire dal Premio “Giulio Gambelli”, rivolto ai giovani enologi e in collaborazione con i Consorzi di Tutela di Brunello di Montalcino, Chianti Classico, Vernaccia di San Gimignano e Vino Nobile di Montepulciano. Poi novità in arrivo per il premio in memoria del giornalista “Kyle Phillips”, fino a oggi pensato per giornalisti emergenti del settore, ma con dei cambiamenti in vista.

Aset Toscana è un organismo indipendente, che si propone di scegliere selettivamente i propri associati e di offrire loro quanto un esercizio consapevole della professione oggi richiede: fungere da punto di riferimento, offrire servizi e opportunità formative, creare occasioni di incontro e reciproca conoscenza. Aset collabora con istituzioni, enti, consorzi ed altri soggetti attivi nella complessa realtà del mondo enogastroagroalimentare.  

Fonte: Comunicato stampa
Associazione stampa enogastroalimentare toscana, Leonardo Tozzi presidente
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento