Cultura & Società
stampa

BANCARELLA, SABATO 19 LUGLIO L'ASSEGNAZIONE A PONTREMOLI

Percorsi: Cultura

Il cinquantunesimo premio «Bancarella» è ormai in dirittura d'arrivo. La sestina dei libri vincitori del premio selezione e i loro autori hanno fatto mezzo «giro d'Italia» per le tradizionali presentazioni al pubblico dei lettori per cui non resta che la serata conclusiva di Pontremoli in programma sabato 19 luglio alle ore 21, per conoscere, al termine dello spoglio delle schede votate dai librai, il nome dello scrittore vincitore. Per contendersi quest'anno la prestigiosa fascetta sono in gara Lucia Annunziata con il libro «NO. La seconda guerra irachena e i dubbi dell'Occidente» (Donzelli); Alessandra Appiano con «Amiche di salvataggio» (Sperling & Kupfer); Sandra Petrignani con il libro «La scrittrice abita qui» (Neri Pozza); Massimo Fini con «Nietzsche – L'apolide dell'esistenza», (Marsilio); Massimo Gramellini con il libro «Buongiorno» (La Stampa) e J.T. Leroy, con «Ingannevole è il cuore più di ogni cosa» (Fazi).

A Pontremoli, assieme agli scrittori finalisti, ci sarà anche Stefano Zecchi, nella veste di presidente del «Bancarella 2003». Pronostico difficile alla vigilia, anche se Sandra Petrignani e Alessandra Appiano sembrano le favorite per aggiudicarsi il premio. Dire quale delle due riuscirà ad imporsi è praticamente impossibile. Due generi diversi anche se il soggetto «donna» è lo stesso. Più impegnato il romanzo della Petrignani, di carattere più leggero quello della scrittrice della Sperling & Kupfer.

È soltanto un tentativo di pronostico perché il «Bancarella» in passato ha riservato non poche sorprese capovolgendo quelle che erano state le previsioni della vigilia. Non bisogna infatti dimenticare il successo fatto registrare durante le presentazioni dei libri di Fini, Leroy, Gramellini.

A presentare la serata, in veste di «madrina», sarà Antonella Clerici. Un'altra star della televisione un'altra splendida figura femminile dopo quella di Paola Saluzzi dello scorso anno proprio com'è nella tradizione del premio e come vuole il pubblico.

Tra le manifestazioni collaterali promosse dalla Fondazione Città del Libro, la mostra, al Convento della Nunziata, dell'illustratore Guido Scarabattolo, al quale è stato affidato anche il disegno del manifesto, che sarà inaugurata alle 18 di sabato e resterà aperta fino al 10 agosto prossimo, e una mostra di scultura dell'artista austriaco Harry Rosenthal, autore tra l'altro di una statua di Giovanni Paolo II, di pastorali donati al Papa, allestita nei chiostri dello stesso convento.
Giorgio Cristallini

BANCARELLA, SABATO 19 LUGLIO L'ASSEGNAZIONE A PONTREMOLI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento