Cultura & Società
stampa

Bibbia: Famiglia Paolina, il 26 novembre si apre l’“Anno speciale dedicato alla Parola di Dio”

Un Anno speciale dedicato alla Parola di Dio: è quanto propone la Famiglia Paolina il 26 novembre, memoria liturgica del Beato Giacomo Alberione e 49° anniversario della sua morte.

Percorsi: Bibbia - Cultura
Bibbia e candela

Scopo dell’iniziativa, che si svolgerà nel rispetto delle restrizioni imposte dalla pandemia in atto, è far conoscere e diffondere la Bibbia ogni parte del mondo, “la grande missione di Papa Francesco” che la Famiglia Paolina in tal modo intende raccogliere.

Un’urgenza annunciata in più circostanze, fin dall’Evangelii Gaudium dove si sottolineava che “l’evangelizzazione richiede la familiarità con la Parola di Dio e questo esige che le diocesi, le parrocchie e tutte le aggregazioni cattoliche propongano uno studio serio e perseverante della Bibbia, come pure ne promuovano la lettura orante personale e comunitaria”.

L’Anno della Parola di Dio ha per tema “Perché la Parola corra… (2Ts 3,1)” e prevede momenti internazionali di formazione biblica e di confronto, ma anche la ripresa su richiesta dei modi tradizionali di presenza nelle parrocchie con mostre bibliche, giornate del Vangelo, attività appropriate ai giovani e ai linguaggi social, infine anche una Settimana della Parola (dal 26 settembre al 3 ottobre 2021) per concentrare tante attività di animazione. Gli anni biblici, affermano dalla Famiglia Paolina, “hanno sempre fatto parte della storia della San Paolo. Don Alberione, iniziatore di tanti sussidi a servizio dell’evangelizzazione, ha sempre posto come finalità di ogni suo progetto la volontà di preparare Bibbie in edizioni pastorali, con commenti per ogni categoria e età, con illustrazioni, adatte da regalare nella circostanza della Prima Comunione o della Cresima”.

Ricorre quest’anno anche il 60° dell’erezione pontificia della Società biblica cattolica internazionale, ad opera del Papa San Giovanni XXIII. Questa società (www.sobicain.org) si incarica ancora oggi di promuovere traduzioni, di trovare soluzioni favorevoli di stampa e diffusione, di organizzare stage di formazione soprattutto online. La società San Paolo si sta organizzando inoltre per attuare il suo apostolato biblico attraverso il Centro biblico San Paolo e le sue articolazioni nazionali. Ogni informazione sull’Anno biblico, i canali social e la possibilità di contatto si trovano sul sito www.annobiblico.it (insieme all’indirizzo e-mail annobiblicopaolino@gmail.com) con i riferimenti della Commissione italiana di Famiglia Paolina incaricata.

Bibbia: Famiglia Paolina, il 26 novembre si apre l’“Anno speciale dedicato alla Parola di Dio”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento