Cultura & Società
stampa

CULTURA: A PRATO MUSEO E PARCO ARCHEOLOGICO SU ETRUSCHI

Percorsi: Cultura
Parole chiave: archeologia (23), arte (172), musei (139)

(ASCA) - Nasce in Toscana un nuovo polo dell'archeologia: il Parco Archeologico di Carmignano, in Provincia di Prato, che riunisce in un unico sistema il nuovo Museo Archeologico di Artimino e i monumentali siti etruschi del territorio, tra cui il Tumulo di Montefortini (seconda metà del VII sec. a.C.), uno dei più importanti monumenti archeologici della Toscana. Il tutto in un contesto caratterizzato da ambienti naturalistici e paesaggistici tra i più belli della regione. Il nuovo Museo, diretto dall'archeologa Maria Chiara Bettini, sostituirà il precedente - aperto al pubblico dal 1983 nei sotterranei della Villa Medicea di Artimino, ed è suddiviso in un'area espositiva e una didattica, realizzate in due diversi edifici del Borgo di Artimino. Lo spazio espositivo del Museo, di circa 600 metri quadri, su due livelli, è stato ricavato in un antico edificio sulle mura medievali del borgo, di fronte alla Villa Medicea La Ferdinanda. Al suo interno, la collezione sarà esposta secondo un ordine topografico e cronologico, secondo due principali sezioni denominate il 'mondo dei vivi' e il 'mondo dei morti'. Il suggestivo allestimento è amplificato dalla presenza di video con le ricostruzioni digitali dei siti archeologici del parco. "L'inaugurazione del nuovo museo etrusco di Artimino e del parco archeologico di Carmignano sottolinea un impegno mantenuto che si mostra ad esempio per tutta la regione. Stiamo portando avanti, sia pure in mezzo a varie difficoltà, una politica che vuole coniugare cultura e turismo, cogliendoli come poli di interesse per la Toscana e non secondaria fonte di ricchezza per la nostra economia", commenta l'assessore regionale alla cultura Cristina Scaletti.

CULTURA: A PRATO MUSEO E PARCO ARCHEOLOGICO SU ETRUSCHI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento