Cultura & Società
stampa

Casole d'Elsa, sabato 10 giugno il Festival dei cortometraggi

Attesa seconda edizione per il Casole Film Festival che si svolgerà sabato 10 giugno alle ore 21:15 nel Teatro all’aperto di Casole d’Elsa in via Dietro le mura.

Percorsi: Cinema
Il logo del Festival di Casole d'Elsa

L’anno scorso l’edizione ha portato fortuna ai vincitori, infatti, il primo premio andò al cortometraggio «Tra le dita» di Cristina Casini poi vincitrice anche del Globo d’Oro, mentre la menzione quale miglior attore fu assegnata a Gianmarco Saurino, protagonista del corto «A day in the life» (regia di Michele Bertini Malgarini) che poi abbiamo ritrovato tra gli interpreti di due fiction di successo di Rai Uno «Che Dio ci aiuti 4» e «C'era una volta Studio Uno».

Il festival casolese, a tema libero, anche quest’anno ha riscontrato un ottimo successo di iscrizioni. Sono arrivati 210 cortometraggi dai seguenti paesi: Italia, Egitto, Australia, Gran Bretagna, Francia, Iraq, Israele, Spagna, Giappone, India, Malesia, Taiwan, Cina, Siria, Iran, Grecia, Bulgaria, Ungheria, Romania, Polonia, Serbia, Repubblica Ceca, Malta, Finlandia, Danimarca, Svezia, USA, Argentina, Mozambico e Turchia; a riprova che questo festival riscuote molto interesse tra gli addetti al lavoro.

La giuria ha selezionato otto opere che verranno trasmesse sabato sera, tra queste quella iraniana e quella israeliana trattano entrambe il tema dei conflitti medio orientali visti e considerati da culture diverse:

«Ratzinger is back» di Valerio Vestoso (Italia)
«M is for mouth» di Raffaele Picchio (Italia)
«Gionatan with a G» di Gianluca Santoni (Italia)
«Tete-a-tete» di Sebastiano Messina (Italia)
«11 minutes» di Hagai Adorian (Israele)
«mm zero» di Semaa Samir (Iraq)
«Luce» di Marco Napoli (Italia)
«Maria» di Francesco Afro de Falco (Italia)
Inoltre, sarà trasmesso fuori concorso «Buffet» di Santa de Santis (Italia).

Il pubblico potrà votare l’opera preferita e assegnare così la Mela d’oro (premio realizzato dall’artigiano volterrano Mauro Gregorietti) al miglior cortometraggio con un premio in denaro di 300,00 €. 

La giuria, composta di professionisti del settore, conferirà il Gran premio della giuria del valore di 500,00 € e il Comitato di selezione aggiudicherà un premio del valore di 200,00€.

 

Il biglietto d’ingresso alla proiezione è di 5,00€ (gratis per i bambini fino a 10 anni) e potrà essere acquistato in prevendita presso il Museo civico archeologico e della collegiata di Casole d’Elsa (aperto tutti i giorni, ad esclusione del mercoledì, dalle 10:00 alle 13:30 e dalle 15:30 alle 18:00). Ogni persona del pubblico avrà diritto di voto.

Si consiglia un abbigliamento idoneo ad una serata all’aperto. In caso di pioggia la manifestazione sarà spostata al Centro Congressi.

Per maggiori informazioni:

 

Museo Civico Archeologico e della Collegiata 

e Ufficio Turistico

Piazza della Libertà, 5- 53031 Casole d'Elsa (SI)

Tel. 0577/948705 

e-mail: museo@casole.ituff_turistico@casole.it

www.casole.it facebook: Museo di Casole e Ufficio Turistico

Casole d'Elsa, sabato 10 giugno il Festival dei cortometraggi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento