Cultura & Società
stampa

EDITORIA PERRAGAZZI, DOPPIA VITTORIA AL «47° BANCARELLINO» DI PONTREMOLI

Percorsi: Cultura

Paola Zannoner con il libro “La linea del traguardo” edito da Mondatori e Giovanni Del Ponte con “Gli invisibili e il Castello di Doom Rock” edito da Sperling & Kupfer, hanno vinto ieri pomeriggio a Pontremoli la quarantasettesima edizione del premio “Bancarellino” riservato ad un'opera di letteratura per ragazzi. La proclamazione dei vincitori, per “alzata di libro”, è stata salutata dall'applauso di centinaia di giovanissimi provenienti dalle scuole medie di tutta Italia che hanno gremito piazza della Repubblica.

Il successo della scrittrice fiorentina e del giovane scrittore torinese è stato decretato da una giuria di sette ragazzi presieduta da Maria Vittoria Barrello della Scuola media di Trento, veramente brava nel condurre il dibattito pubblico che per oltre un'ora ha polarizzato l'attenzione di tanti ragazzi: A Paola Zannoner e Giovanni Del Ponte sono andati tre voti ciascuno, mentre un voto è andato al volume di Teresa Buongiorno ”Io e Sara, Roma 1944” edito da Piemme.

A contendersi il “Bancarellino” erano in gara anche “Un treno per la vita” di Erminia dell'Oro, edito da Bruno Mondatori e “Ciak s'indaga” di Sandrone Dazieri (The Walt Disney Italia) che non hanno raccolto voti.

In mattinata, dopo l'inaugurazione della mostra “Gli imbattibili Etruschi” curata da Vezio Melegari, oltre 1400 ragazzi hanno incontrato e “interrogato”, in Piazza della Repubblica i cinque scrittori finalisti. (Giorgio Cristallini)

EDITORIA PERRAGAZZI, DOPPIA VITTORIA AL «47° BANCARELLINO» DI PONTREMOLI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento