Cultura & Società
stampa

EDUCAZIONE AI MASS MEDIA. UN CORSO PER I GIOVANI

Percorsi: Cultura

Opera per la gioventù «Giorgio La Pira», in collaborazione con il nostro giornale, il Centro di cultura per lo sviluppo di Lucca (realtà territoriale dell'Università Cattolica), la sezione toscana dell'Ucsi, l'emittente Radio Toscana Network e il patrocinio dell'Ordine dei giornalisti, ha promosso un corso sull'uso critico e consapevole dei mezzi di comunicazione di massa: cinema, radio, televisione, giornali e internet.

Il progetto, sostenuto dalla Regione Toscana attraverso un apposito bando, è indirizzato essenzialmente a maturandi e universitari e si articola in lezioni teoriche e pratiche, a numero chiuso (massimo 30/40 giovani con obbligo di frequenza), con l'uso di apparati didattici, esercitazioni e mini-stages. Uno degli elementi più originali del progetto sta nelle sedi di svolgimento delle lezioni: a Firenze nella sala attigua a due testate giornalistiche quali Toscanaoggi e Radio Toscana Network in via dei Pucci, 2; a Lucca presso il Centro di cultura dello sviluppo dove l'Università Cattolica erogherà lezioni via satellite e formazione on line attraverso la piattaforma Blackboard.

Il corso, totalmente gratuito (compresi gli spostamenti da Firenze a Lucca), inizierà il 9 febbraio e si concluderà il 29 marzo con incontri ogni lunedì dalle 17 alle 20. Tra i temi: Come nasce una notizia: le fonti; Come nasce un quotidiano: dentro e fuori la redazione; Il cinema tra storia e leggenda: dal muto al digitale; Come 50 anni di tv hanno cambiato l'Italia; Internet: la rivoluzione comunicativa del XX secolo; Come navigare in Internet; La fiction: cinema e tv sulla carta, dal soggetto alla sceneggiatura; L'informazione radiofonica, dai gr ai format; La pubblicità: da «Carosello» agli spot subliminali; La dittatura dell'Auditel; Il sistema radiotelevisivo: dall'avvento delle tv private alla Legge Gasparri.Tra i relatori docenti universitari, giornalisti, sceneggiatori e registi.

Al termine del corso sarà creato un pool tra docenti e corsisti per realizzare un piccolo osservatorio sulla programmazione non convenzionale dell'emittenza regionale, ovvero sui programmi più innovativi (esclusa l'informazione) di radio e tv toscane. Le iscrizioni vengono raccolte a Firenze presso l'Opera per la gioventù Giorgio La Pira in Via Gino Capponi, 28 - tel. 055-579279 (info@operalapira.it) e presso Toscanaoggi in via dei Pucci, 2 (referente Andrea Fagioli - tel. 055-2776639 - andrea.fagioli@toscanaoggi.it).

EDUCAZIONE AI MASS MEDIA. UN CORSO PER I GIOVANI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento