Cultura & Società
stampa

Firenze, terza conferenza del ciclo «Ricorrenze di Brunelleschi e Raffaello»

Terzo appuntamento del ciclo di conferenze su «Ricorrenze di Brunelleschi e Raffaello», con uno dei massimi esperti della Cupola del Brunelleschi, Roberto Corazzi, dal titolo «Originalità, proporzionalità, armonie della Cupola di Brunelleschi»

Percorsi: Cultura
La cupola del Duomo

Il nuovo ciclo di conferenze organizzato dall’Opera di Santa Maria del Fiore - a cura di Sergio Givone, Antonio Natali, e Vincenzo Vaccaro - come di consueto, si terrà presso l’Antica Canonica di San Giovanni a Firenze (Piazza San Giovanni 7), martedì 11 febbraio alle ore 17.00. L’ingresso è gratuito, senza prenotazione, fino a esaurimento posti. 

I prossimi appuntamenti saranno: 25 febbraio,  Massimo Ricci con Come Brunelleschi costruisce la Cupola;17 marzo, Sergio Givone Brunelleschi “inventore; 31 marzo, Marco Gigante Interpretazioni moderne dell’Umanesimo; 14 aprile Vittoria Compagni Perrone Interpretazioni moderne dell’Umanesimo. 21 aprile Vincenzo Farinellacon Il nuovo Apelle: Raffaello e le arti degli antichi, mentre il5 maggioAndrea Baldinotti con Raffaello e i divini fanciulli. L’infanzia di Cristo e San Giovanni nell’arte del Rinascimento. Infine l’ultimo appuntamento,il 19 maggio 2019, sarà di nuovo con Antonio Natali e le Questioni raffaellesche.

RICORRENZE DI BRUNELLESCHI E RAFFAELLO

Antica Canonica di San Giovanni (Piazza San Giovanni 7, Firenze)

Ingresso libero, senza prenotazione, fino a esaurimento posti

Per informazioni: Tel. 055 2302885

Email: eventi@operaduomo.firenze.it

Fonte: Comunicato stampa
Firenze, terza conferenza del ciclo «Ricorrenze di Brunelleschi e Raffaello»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento