Cultura & Società
stampa

Guanti moto estivi: come guidare comodamente

La bella stagione, il sole, il caldo e la voglia di fare una gita in moto. I guanti moto estivi diventano così un accessorio indispensabile per il motociclista che non vuole rinunciare al confort anche in piena estate. Ma quali sono i migliori guanti moto estivi? Come scegliere i migliori in assoluto? Ciò che vorremmo offrirti è una breve guida per la scelta. 

Percorsi: Economia - Turismo

Per approfondire poi sui prodotti, potrai sempre cliccare al sito https://www.sbk-italia.it/ , dove non mancheranno i consigli per gli acquisti delle migliori marche. Vediamo dunque quali caratteristiche devono avere i guanti estivi moto e come avere la certezza di aver fatto un buon acquisto.  

Guanti moto estivi: omologazione EN 13594 

I guanti da moto non sono previsti tra i dispositivi di sicurezza obbligatori, come invece lo è il casco. Ma questo non vuol certo dire che i guanti che vengono venduti, non devono rispondere ad alcuni criteri che sono determinati dalla normativa EN 13594. La normativa permette di utilizzare l’omologazione per:  

  • Disciplinare la resistenza agli impatti;  
  • Specificare la qualità dei materiali;  
  • Determinare la resistenza alle abrasioni;  
  • Stabilire la resistenza agli agenti chimici.  

Tutto questo solo per offrire la migliore qualità possibile ad ogni centauro.  

Ma questo non è sufficiente. I guanti per poter essere omologati devono:  

  • Estendersi per più di 5 cm sopra il polso di chi li indossa; 
  • Viene inoltre testata la loro capacità di restare in posizione in caso d caduta accidentale. 

Scegliere la taglia 

Come accennato in precedenza, dei guanti viene testata la loro capacità di rimanere in posizione, ovvio pensare che questo dipenda anche dalla taglia che si decide di acquistare. I guanti moto estivi devono essere giusti e quindi: né piccoli, né grandi, né stretti né larghi, ma devono aderire alla mano, che dovrà allo stesso tempo proteggere, ma permetterle anche il movimento.  

Questo è il motivo che in genere spinge a consigliare di provare il guanto prima di procedere all’acquisto. I guanti moto estivi calzano in maniera differente a seconda della marca, la prova che bisogna fare è salire in moto e provare a fare i movimenti della guida come il frenare, accelerare e utilizzare la frizione.  

Se il guanto permette di fare tutto esattamente come avverrebbe a mano nuda, allora è il modello giusto.  

Guanti moto estivi: i materiali 

Ma quale materiale occorre preferire nel momento in cui ci si reca all’acquisto di un paio di guanti da moto estivi? 2 le tipologie che è possibile trovare sul mercato:  

  • Pelle: più resistenti alle abrasioni. I guanti da moto estivi, in pelle hanno una superficie traforata che permette alla pelle di traspirare;  
  • Tessuto: leggeri e adatti a chi utilizza la moto per andare in vacanza senza amare particolarmente la velocità;  
  • Tessuti elasticizzati: perfetti per i guanti moto estivi perché particolarmente leggeri e traspiranti.  

In genere vengono preferiti i prodotti che mixano con successo più materiali perché sembrano offrire un confort maggiore.   

Le caratteristiche da valutare 

Quindi i guanti da moto estivi devono essere comodi e pratici da indossare, ma non basta questo per scegliere il miglior modello di guanto in commercio. Il guanto da moto deve essere omologato e aderire perfettamente alla mano del centauro. I guanti moto estivi non hanno solo il compito di proteggere le mani del motociclista da eventuali escoriazioni, ma anche di difenderle dagli agenti atmosferici come gli improvvisi acquazzoni estivi.  

Inoltre devono presentare delle imbottiture sia sui palmi che sulle nocche e un dorso molto resistente. I rinforzi di cui parliamo sono in genere in carbonio o in kevlar. Da non dimenticare nella scelta, di valutare gli inserti traspiranti che facilitano la ventilazione e permettono di disporre di uno strato ergonomico che agevola i movimenti. Infine l’imbottitura touch che permette di utilizzare gli schermi anche nel momento in cui si indossano i guanti.  

Fonte: Comunicato stampa
Guanti moto estivi: come guidare comodamente
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento