Cultura & Società
stampa

IN TOSCANA UNA SETTIMANA DELLA SCIENZA DEDICATA A GALILEO

Percorsi: Cultura

Una settimana dedicata alla scienza, nel nome di Galileo Galilei: dal 7 al 14 novembre, nelle città toscane, è in programma «Pianeta Galileo», serie di incontri, lezioni, mostre e laboratori a fini educativi. L'iniziativa, promossa dall'assemblea regionale e dall' assessorato regionale all'istruzione, verrà presentata il 29 ottobre a Firenze alla presenza del presidente del consiglio toscano, Riccardo Nencini. «Pianeta Galileo» ha per sottotitolo la famosa frase «fatti non foste a viver come bruti» di Dante Alighieri e affronterà in ogni città un tema differente: a Pisa l'argomento centrale sarà la divulgazione scientifica; a Carrara il marmo italiano; a Lucca le riviste scientifiche; a Siena l'archeologia; a Firenze l'educazione scientifica, la storia e la filosofia della scienza.

«La scienza può essere un piacere oltre che un sapere”, ha affermato in una nota Nencini, sottolineando che l'iniziativa della settimana dedicata a Galileo «non poteva che vedere la luce in Toscana, dove la principale finalità educativa delle nostre scuole e della nostra cultura è quella di trasmettere valori». Tra i membri del comitato scientifico di «Pianeta Galileo”, i filosofi Paolo Rossi e Alberto Peruzzi, lo scienziato Carlo Bernardini e l'astrofisico Franco Pacini. Coordinatrice dell'iniziativa è Gigliola Sbordoni. (ANSA).

IN TOSCANA UNA SETTIMANA DELLA SCIENZA DEDICATA A GALILEO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento