Cultura & Società
stampa

L'importanza di una continua manutenzione dell'auto

Non ci sono dubbi a riguardo: effettuare dei controlli periodici contribuisce a potenziare la sicurezza alla guida, le prestazioni e la durata di utilizzo dell'automobile. Inoltre, ciò costituisce un risparmio sul lungo periodo perché previene danni e problemi.

Percorsi: Trasporti - Turismo
Un'autofficina

La manutenzione periodica dell'automobile è una necessità. I controlli più importanti sono i tagliandi e le revisioni, soggetti a scadenze fisse previste dalla legge e dalle case produttrici. Trascurare questi controlli ha conseguenze sulla sicurezza dell'automobile e può portare a sanzioni o alla perdita della garanzia. Oltre a questi «appuntamenti fissi», è bene far controllare la macchina prima di un lungo viaggio o della partenza per le vacanze. Inoltre, se avvertiamo che la macchina potrebbe avere qualcosa che non va, bisogna assolutamente farla vedere da un esperto.

Evitare la «manutenzione fai da te»
Potremmo avere la tentazione di rimandare i controlli o di affidarci a tecniche di manutenzione fai da te, per risparmiare. È innegabile, però, che i controlli effettuati con la giusta costanza e la manutenzione affidata agli esperti offrono maggiori garanzie. I servizi di officina meccanica auto si trovano facilmente anche online.

Nel corso di un check-up, potreste essere informati della necessità di cambiare qualche componente, magari con una spesa minima. Questo vi farà evitare danni molto più seri sul lungo periodo. Un esempio è costituito dalla cinghia di distribuzione: se è troppo consumata, viene sostituita pagando un importo che va da qualche decina a qualche centinaio di euro. Capita spesso di dover effettuare questa operazione e, se la si rimanda, si può incorrere nella rottura improvvisa della cinghia stessa e in seri danni al motore. Inoltre, la giusta manutenzione mantiene alti gli standard di comfort, di efficienza e di sicurezza, allungando il ciclo vitale dell'automobile. Il risparmio sta anche altrove: un'auto in buone condizioni consuma mediamente di meno rispetto a un esemplare dello stesso modello non sottoposto a controlli periodici. Insomma, considerate i costi di manutenzione effettuata da esperti come una necessità in termini di sicurezza e come una fonte di risparmio a lungo termine.

Ecco tutti i controlli periodici per tutte le auto
Tagliandi e revisioni, come detto, sono previsti dalla legge e dal produttore. Inoltre, ci sono diverse componenti che è opportuno controllare con la giusta periodicità, perché soggette a malfunzionamento o a danni causati dall'usura e dal tempo. Un controllo o un tagliando di solito riguardano carrozzeria, livelli dei liquidi, filtri, freni e pasticche, sospensioni, impianto luci, motore, cinghia di trasmissione, scarichi, filtro antipolline e impianto di condizionamento.

I liquidi e l'olio sono fondamentali. Senza l'olio, il motore e altre componenti non funzionerebbero correttamente. La sostituzione dell'olio motore segue una scadenza stabilita dal produttore e di solito va dai 15.000 km ai 30.000 km percorsi. Potrebbe essere necessario anche integrare o sostituire i liquidi nel radiatore o nel cambio. Una spia segnala se bisogna aggiungere il liquido di raffreddamento ma sarebbe meglio evitare di arrivare a quel punto. Voi stessi potete controllare se il liquido nel radiatore supera il livello minimo. Anche l'impianto frenante dipende da determinati liquidi ed è bene accertarsi che il serbatoio del liquido freni sia pieno.

Anche i filtri devono funzionare correttamente, per esempio il filtro del gasolio è importante nelle auto diesel come protezione dalle eventuali impurità presenti nel carburante. Le tempistiche del cambio del filtro variano in base al modello (di solito ogni 30.000 km).

La pressione e lo stato di consumo degli pneumatici influiscono notevolmente sulle prestazioni dell'auto e sulla sicurezza. Se le gomme non sono adatte alla stagione in corso o alla strada, o se sono troppo consumate, possono essere pericolose. Quindi, gli pneumatici vanno cambiati quando serve ed è opportuno comprare un treno di gomme invernali.

Fonte: Comunicato stampa
L'importanza di una continua manutenzione dell'auto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento