Cultura & Società
stampa

Libri, esce “La vita dopo la pandemia” con otto testi di Papa Francesco

“La vita dopo la pandemia”. È il titolo del nuovo volume edito dalla Libreria Editrice Vaticana disponibile gratuitamente in formato digitale sul sito della Lev e su Vatican News. Raccoglie le riflessioni di Papa Francesco – otto testi, scritti e parlati, datati dal 27 marzo al 22 aprile – sulla pandemia di coronavirus.

Papa Francesco

“Suggerire una direzione, delle chiavi di lettura e delle linee-guida per ricostruire un mondo migliore che potrebbe nascere da questa crisi dell’umanità” e seminare speranza in mezzo a tanta sofferenza e smarrimento: questi gli obiettivi del volume, scrive nella prefazione il card. Michael Czerny, sottosegretario della Sezione migranti e rifugiati del Dicastero per il Servizio dello sviluppo umano integrale. Questi otto testi, aggiunge il cardinale, “mostrano l’approccio caldo e inclusivo di Papa Francesco, che non riduce le persone a unità da contare, misurare e gestire, ma lega tutti insieme nella comune umanità e nello spirito”.

Oggi, per il Papa, è arrivato il momento di guardare a un mondo post-Covid e di prepararsi al cambiamento. “Insieme alla visione, all’impegno e all’azione – conclude Czerny – Papa Francesco ha dimostrato quanto sia fondamentale la preghiera per riorientare il nostro sguardo alla speranza, soprattutto quanto essa diventa tenue e rischia di soccombere”. “La vita dopo la pandemia” è già disponibile gratuitamente sul sito della Libreria editrice vaticana e attraverso Vatican News nelle lingue italiano e inglese e, nei prossimi giorni, sarà possibile scaricare il testo anche in francese, spagnolo e portoghese.

Fonte: Sir
Libri, esce “La vita dopo la pandemia” con otto testi di Papa Francesco
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento