Cultura & Società
stampa

Meeting di Rimini: la “Special Edition” dal 18 al 23 agosto. Scholz (Fondazione), “profetico il titolo ‘Privi di meraviglia restiamo sordi al sublime’”

“Il titolo del Meeting ‘Privi di meraviglia restiamo sordi al sublime’, scelto alla fine del Meeting precedente, poteva sembrare poco idoneo a questo momento storico, ma si è invece rivelato profetico”. Lo ha affermato il neo presidente della Fondazione Meeting, Bernhard Scholz, in occasione della presentazione del Meeting 2020 Special Edition che si è tenuta questa mattina in diretta streaming dal Palacongressi di Rimini.

Percorsi: coronavirus
Presentazione Meeting

“Tante esperienze vissute in questi mesi così drammatici – ha proseguito – hanno dimostrato che lo stupore di fronte alla propria vita e alla vita dell’altro ci rende più consapevoli e più creativi, meno inclini alla scontentezza e alla rassegnazione. Solo soggetti grati e coscienti saranno in grado affrontare le sfide che ci attendono”.

“Durante il lockdown – ha precisato Scholz – abbiamo deciso di realizzare il Meeting, pur nelle limitazioni più stringenti imposte dall’emergenza, perché siamo convinti che la manifestazione potrà essere una grande occasione, dopo la fase acuta della pandemia, di condividere le tante domande emerse sul significato della vita e della sofferenza, le domande e le preoccupazioni legate all’educazione e al lavoro, per poter affrontare con consapevolezza, responsabilità e speranza la ripresa di un’economia più sostenibile e giusta, di una convivenza sociale dignitosa, di una politica nazionale ed europea al servizio dell’uomo”.

Il Meeting , che sarà uno dei primi momenti di riflessione collettiva sull’Italia e l’Europa del post-Covid, si terrà dal 18 al 23 agosto in modalità “blended”, sarà cioè trasmesso sulle piattaforme digitali (sito, social, canale Youtube), mentre alcuni eventi si terranno con presenza di pubblico nella sede della manifestazione, che quest’anno sarà il Palacongressi di Rimini.

Tra i relatori e gli ospiti di questa edizione ci saranno Muhammad Yunus, Sabino Cassese, Umberto Galimberti, Enrico Letta, Ermete Realacci, Luca Ricolfi, Luciano Violante, Joseph Weiler, il card. Gualtiero Bassetti, don Julián Carrón, David Sassoli, Paolo Gentiloni, i ministri Paola De Micheli, Roberto Gualtieri e Roberto Speranza.

Fonte: Comunicato stampa
Meeting di Rimini: la “Special Edition” dal 18 al 23 agosto. Scholz (Fondazione), “profetico il titolo ‘Privi di meraviglia restiamo sordi a...
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento