Cultura & Società
stampa

Mibact: musei statali aperti per Pasqua e Pasquetta

Domenica 1 e lunedì 2 aprile in occasione delle festività di Pasqua e del lunedì dell'Angelo i principali musei, parchi archeologici, monumenti e luoghi della cultura statali resteranno aperti, rispettando il normale piano orario e tariffario che prevede, per la sola giornata di Pasqua, l'ingresso gratuito in occasione di #domenicalmuseo.

Percorsi: Arte - Musei - Turismo
Galleria degli Uffizi, a Firenze

E a Pasqua prende il via la campagna social dei musei italiani per il mese di aprile dedicata ai fiori nell'arte, con l'invito ai visitatori a fotografare e condividere sui social immagini di opere d'arte presenti nelle collezioni raffiguranti le bellezze del regno vegetale.

Dagli Scavi di Ercolano alla Pinacoteca di Brera, dal Castello di Miramare di Trieste al Museo di Capodimonte a Napoli, da Paestum agli Uffizi, dal Parco Archeologico di Ostia Antica al Cenacolo Vinciano, dalla Reggia di Caserta alle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Palazzo Barberini e Palazzo Corsini, dai Musei Reali di Torino alla Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea di Roma, dalle Gallerie dell'Accademia di Venezia a Castel Sant'Angelo, dal Museo Archeologico Nazionale di Taranto a quello di Reggio Calabria.

Un lungo fine settimana all'insegna della cultura in cui cittadini e turisti potranno visitare le vaste collezioni dei principali musei italiani, cogliendo anche l'opportunità della visita gratuita nel giorno di Pasqua in occasione di #domenicalmuseo. Su www.beniculturali.it l'elenco completo e tutte le informazioni delle aperture straordinarie di domenica 1 e lunedì 2 aprile.

Fonte: Agenzia Dire
Mibact: musei statali aperti per Pasqua e Pasquetta
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento