Cultura & Società
stampa

Musica, da domani 8 luglio torna la rassegna di concerti nel Chianti alla Badia di Passignano

Tre gli appuntamenti tra luglio e agosto (ore 21). La produzione con la giovane bacchetta di Diego Ceretta e il violoncello di Augusto Gasbarri (8 luglio), il rodato spettacolo “Gli anni Verdi” di e con Alessandro Riccio (20 luglio), e in ultimo Daniele Giorgi sul podio (5 agosto).

Percorsi: Musica
Badia a Passignano

Nella rassegna estiva “I Concerti di Badia” si rinnova la collaborazione tra la Fondazione ORT e gli Amici della Musica di Tavarnelle a Badia di Passignano, da anni splendido luogo che accoglie i concerti dell'Orchestra della Toscana. Il complesso monastico dell’Abbazia di San Michele Arcangelo a Passignano detto Badia a Passignano è il centro di una meravigliosa area protetta circondata da cipressi e dall’antico borgo. All’importanza storica e architettonica della Badia, si aggiunge la bellezza delle colline del Chianti.

Immersi in questo magnifico paesaggio, all'interno il cortile dell'Abbazia, il primo appuntamento della rassegna è venerdì 8 luglio. Sul podio dell'orchestra un giovane in carriera, Diego Ceretta, solista il primo violoncello dell'ORT Augusto Gasbarri, per un programma in cui la leggerezza e soavità del Concerto n.1 per violoncello di Haydn incontra la colossale Seconda Sinfonia di Beethoven.
A seguire, mercoledì 20 luglio, l'ensemble di archi e fiati dell'ORT insieme all'attore Alessandro Riccio nello spettacolo musicale Gli anni Verdi, nel quale musica, storia e comicità trovano un accordo perfetto intorno alla figura di Giuseppe Verdi.
Chiude venerdì 5 agosto il concerto guidato dal fiorentino Daniele Giorgi, nome conosciuto e apprezzato che da sempre si dedica alla musica da molteplici prospettive, alternandosi tra il violino, spalla dell'ORT, e il podio. In programma la seconda delle due Serenate composte da Brahms e la Sinfonia n.4 di Mendelssohn, chiamata Italiana poiché trasferisce in note le impressioni che il compositore tedesco riportò durante il suo Grand Tour nel Belpaese.

Ingresso a pagamento (Intero €15,00 ridotto €5,00), acquistabile sul posto la sera dei concerti ma prenotabile chiamando il numero cel.320 6008278 o scrivendo una mail a  info@amicidellamusicatavarnelle.it

Fonte: Comunicato stampa
Musica, da domani 8 luglio torna la rassegna di concerti nel Chianti alla Badia di Passignano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento