Cultura & Società
stampa

Papa Francesco su Tv2000 con "Io credo". A Pasqua l'intervista integrale

L'intervista integrale di Papa Francesco nel programma 'Io credo' in onda a Pasqua su Tv2000 (canale 28 e 157 Sky) domenica 12 aprile ore 21.05. L' emittente della Cei trasmette integralmente l'intervista al Pontefice andata in onda divisa per tema nelle otto puntate precedenti del programma condotto da don Marco Pozza per la regia di Andrea Salvadore. Il Papa con il 'Credo' conclude dopo ‘Padre Nostro’ e ‘Ave Maria’ la trilogia su Tv2000 dedicata alla preghiera.

Percorsi: Tv2000 - Vita Chiesa
Papa Francesco con don Marco Pozza credit@VaticanMedia

Tra i protagonisti delle singole puntate anche le comunità e otto personalità del panorama culturale, artistico e sportivo italiano: il filosofo Salvatore Natoli, Martina Colombari, Paolo Bonolis, lo scrittore Paolo Rumiz, Carolina Kostner, Giovanni Bachelet (figlio di Vittorio Bachelet, ucciso 40 anni fa dalle Br), lo chef Massimo Bottura e Fausto Bertinotti.

Nell’intervista Papa Francesco affronta diversi temi dai cristiani perseguitati al populismo. E poi satana, la fede, la mondanità, il lusso nella Chiesa, i movimenti ecclesiali, la mafia e i politici. Cita due volte Benedetto XVI e anche grandi autori, opere e personaggi dello spettacolo: Joseph Malégue (romanziere cattolico), Padre Henri De Lubac (teologo gesuita), Ludwig von Pastor (storico), Gustav Mahler (compositore e maestro d’orchestra), Vincent di Lerino (monaco benedettino e teologo del IX secolo), Anna Magnani, Turandot e il capitello di Vèzelay. Il Pontefice parla anche di Nuovi Orizzonti, i cristiani della Thailandia, la Chiesa in Corea, la leggenda della Madonna dei mandarini in Calabria.

Fonte: Comunicato stampa
Papa Francesco su Tv2000 con "Io credo". A Pasqua l'intervista integrale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento