Cultura & Società
stampa

San Miniato, il Dramma popolare non si ferma

Nel difficile momento che stiamo vivendo, il Dramma Popolare, fedele ai motivi per cui è nato, quello di ridare speranza a chi usciva salvo, anche se non indenne dalle distruzioni del secondo conflitto mondiale, con le sue poche, ma armi efficaci, quelle della cultura, intende far sentire la propria voce a fianco di tutti, nella battaglia che stiamo oggi combattendo, con le iniziative, almeno quelle possibili da realizzare, già  da tempo in calendario.

Percorsi: San Miniato
Cattedrale di San Miniato

Per il 25 marzo prossimo, in occasione del Dantedì, promosso dal Ministro dei Beni culturali Franceschini, era in programma un’iniziativa in collaborazione col Centro Studi sulla Civiltà del Tardo Medio Evo dal titolo “ L’attualità di Dante tra passione politica e scelte linguistiche” con l’intervento dei Professori Isabella Gagliardi, medievalista Membro del Comitato Scientifico del Centro Studi, e Marco Biffi, storico della lingua e collaboratore dell’Accademia della Crusca, entrambi dell’Università degli Studi di Firenze, l’attore Andrea Giuntini per la recitazione di brani scelti, di Laura Baldini in qualità di moderatrice.Ebbene l'iniziativa sarà fatta in diretta streaming, ciascuno dal proprio domicilio, in modo che chi lo voglia possa partecipare a un evento che farà sentire tutti vicini in nome del Sommo Poeta, capaci di combattere anche in questo modo un forzato, ma doveroso isolamento. Appuntamento dunque al 25 marzo alle ore 18 sul link https://www.facebook.com/atuttolive . Occorre registrarsi prima dell’evento!

Fonte: Comunicato stampa
San Miniato, il Dramma popolare non si ferma
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento