Cultura & Società
stampa

Santa Croce, torna la Festa dell'amaretto

Torna l’8 dicembre la tradizionale Festa dell’amaretto di Santa Croce sull’Arno. La mostra mercato, organizzata dalla Pro Loco, in collaborazione con il Comune di Santa Croce sull’Arno, il Centro commerciale naturale e le associazioni no profit del territorio, si terrà negli spazi del Museo della Conceria, in un’edizione rinnovata e ricca di sorprese, grazie alla partecipazione di Galasso Eventi.

Santa Croce, torna la Festa dell'amaretto

L’amaretto, prodotto d’eccellenza del territorio, sarà esaltato con workshop, incontri con special guest, contest e degustazioni dei prodotti dei mastri pasticceri. Come ogni anno gli amarettai si confronteranno per aggiudicarsi l’ambito premio “Amaretto d’Oro”. Novità dell’edizione 2018 anche un’insolita gara tra i giovani studenti di Santa Croce, con il premio di “Miglior pasticcere Kid”, a cura di Stefano Pinciaroli, chef del ristorante PS di Cerreto Guidi, che di recente ha partecipato a “La Prova del Cuoco”. In programma, inoltre, un’iniziativa di photo-shooting benefica a sostegno di Unicef. Per tutta la giornata negli spazi del Museo saranno proposte degustazioni a cura degli amarettai di Santa Croce, giochi per i più piccoli, occasioni di regali solidali e molto altro, con la partecipazione dei negozi del centro storico. Special guest dell’evento l’attore Roberto Farnesi.

“Ho visto crescere questa manifestazione nel corso degli anni – dichiara il Sindaco di Santa Croce sull’Arno Giulia Deidda - Il mio impegno è stato quello di valorizzare e promuovere le nostre eccellenze, e l’amaretto santacrocese ne ha titolo. Quest’anno, oltre a vestire a festa il nostro Museo, abbiamo cercato di rafforzare l’immagine dell’amaretto, creandone un logo identificativo che permetterà di veicolarne la conoscenza anche dopo la tradizionale festa”.

All'interno del Museo della Conceria, il pubblico potrà passare una giornata all'insegna del divertimento e della buona tavola. “Amaretto lounge” è il bar food, per degustare specialità alla mandorla in occasione del brunch e dell’aperitivo e assistere agli eventi, alle premiazioni e alle presentazioni di libri. Nel “Kinder Garten” il noto chef Stefano Pinciaroli, patrocina un nuovo contest dedicato ai piccoli pasticceri; per tutto il giorno i bambini giocheranno con CIAF Maricó; ci saranno anche le letture animate con la Libreria Colibrì e l'iniziativa benefica “Un amaretto per Unicef”. Nell’area “Degustazioni & Shopping” incontreremo gli Amarettai di Santa Croce, i negozi del centro CCN per gli acquisti natalizi e tante associazioni no profit. Lo spazio Slow Food Convivium Zona del Cuoio, aperto fino alle ore 19.30, proporrà  assaggi di Filosofia Slow con prodotti di Presidio dalle ore 10 alle ore 12.30 e dalle ore 15 alle ore 15.30.

Da segnalare, nel pomeriggio, la degustazione ufficiale di amaretti degli amarettai, a cura di Slow Food, che presenterà "L'amaretto in Cucina" con degustazione spiegata di risotto al bleu di pecora e amaretto di Santa Croce, eseguito con cottura a vista e assaggio. Alle ore 17, infine, l’atteso momento della premiazione dell’"Amaretto d'Oro", la storica gara tra gli amarettai di Santa Croce, con la partecipazione dello special guest Roberto Farnesi. Seguirà la presentazione del libro "Manuale di Pasticceria Professionale", a cura dello chef Marco Nebbiai, professore dell'Istituto Alberghiero. La giornata si chiuderà con un mini-corso di degustazione e abbinamento “Spirits & Amaretti”, alle ore 18.30 e con l’aperitivo con DJ set, previsto alle ore 19.

Fonte: Comunicato stampa
Santa Croce, torna la Festa dell'amaretto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento