Cultura & Società
stampa

"Sei maremmano se dici”, è uscito il libro di Giacomo D'Onofrio che racconta la Maremma dei modi di dire

È uscito in questi giorni “Sei maremmano se dici”, il libro dedicato ai detti, ai proverbi alle parole e alle abitudini di chi vive in Maremma. Edito da IlGiunco.net e curato dal giornalista di Toscana Oggi Giacomo D'Onofrio, il libro nasce dall'esperienza della rubrica che ogni settimana, da ormai due anni, viene pubblicata sul quotidiano della Maremma. Il progetto grafico e la stampa sono stati curati da Toscana Oggi.

Percorsi: Grosseto - Maremma
Copertina del libro

«Questo libro – spiega il diretto de IlGiunco.net Daniele Reali – non è altro che la naturale evoluzione di un progetto che grazie all'impegno di Giacomo D'Onofrio ha avuto sin dall'inizio l'ambizione di raccogliere modi di dire, parole ed espressioni dialettali per non perderne la memoria. Non solo. L'obiettivo di “Sei maremmano se dici”, così si chiama la rubrica e così si intitola il libro, è anche quello di restituire una certa dignità alle parole del linguaggio di tutti i giorni e della tradizione della nostra terra per affermare quanto, in alcuni casi, le parole utilizzate da una comunità, in modo gergale e, a volte, storpiate rispetto alle forme regolari della lingua italiana, siano più adatte a descrivere situazioni e accadimenti che ogni giorno ci troviamo ad affrontare».

Ottanta pagine che raccolgono i modi di dire, più o meno conosciuti, scelti tra le oltre cento puntate della rubrica: da “Misammillanni” ad “Acquetta” per un viaggio interessante e a tratti divertente nella nostra cultura popolare, fatta di saggezza ed esperienza contadina, ma anche di tagliente ironia.

«Questi brevi scritti – spiega l'autore – , con cui commento a modo mio le espressioni gergali che via, via scelgo,raccontano molto di me, della mia infanzia, del contesto in cui sono cresciuto, ma sono anche un modesto tentativo di contribuire a cementare un senso di appartenenza a questa terra, troppo spesso schiaffeggiata da chi la vive tutti i giorni e che invece è generosa e genuina,ruvida – sì – ma schietta e scanzonata, ironia e pungente senza far male. È la Maremma di cui mi piacerebbe che i miei figli si innamorassero».

Il libro, uscito proprio a pochi giorni dalle festività natalizie, ha anche un'importante finalità sociale. Parte del ricavato infatti sarà devoluto alla Caritas per contribuire così alla realizzazione del progetto della nuova sede. L'invito quindi è quello di pensare a questo libro come un'idea regalo, una strenna di Natale da mettere sotto l'albero.

Per il momento si può trovare il libro in questi punti della città di Grosseto: Redazione de IlGiunco.net (via Giordania, 225), Redazione di Toscana Oggi (Corso Carducci, 11), Edicola di Porta Corsica (via Gramsci), Librerie Paoline (vicolo del Duomo).

Per informazioni e prenotazioni si può scrivere info@ilgiunco.net o chiamare il numero 334.5212000

Fonte: Comunicato stampa
"Sei maremmano se dici”, è uscito il libro di Giacomo D'Onofrio che racconta la Maremma dei modi di dire
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento