Cultura & Società
stampa

Sky Tg24 Live in – Firenze, "Le sfide del presente": annunciati i primi ospiti dell'evento

Due giorni di eventi non stop, tutti in diretta su Sky TG24, con ospiti dal mondo della politica, dell’economia, della cultura, dell’industria, della scienza, dello spettacolo e dello sport e uno straordinario set televisivo portato sul territorio.

Percorsi: Cultura - Economia - Politica
logo

È questa la formula di Live In, l’evento che porta l’informazione di Sky TG24 nelle piazze e nelle città italiane, per creare confronto, commento e dibattito con alcune delle più importanti personalità italiane e internazionali. Dopo Courmayeur, per questo secondo appuntamento il canale di news arriva a Firenze il 25 e il 26 giugno. Tema dell’evento: ‘Le sfide del presente’, per capire, approfondire e raccontare l’Italia che riparte, l’Europa del piano Next Generation EU e il mondo post Covid. 

Tra gli appuntamenti previsti: le interviste con Patrizio Bianchi, Ministro dell’Istruzione, Renato Brunetta, Ministro per la Pubblica Amministrazione, Roberto Cingolani, Ministro della transizione ecologica, Vittorio Colao, Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale, Massimo Garavaglia, Ministro per il Turismo, Maria Stella Gelmini, Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Enrico Giovannini, Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Luciana Lamorgese, Ministro dell’Interno, Andrea Orlando, Ministro del Lavoro e delle politiche sociali. La vice presidente della Commissione europea Marghrete Vestager e l’Alto Rappresentante per la politica estera UE Josep Borrell approfondiranno i temi relativi all’Unione. Ci sarà poi un incontro con la direttrice esecutiva dell’Ema Emer Cooke. E ancora parteciperanno la Direttrice dell’ Ecdc Andrea Ammon, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Franco Gabrielli, il Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri, il Segretario generale Cgil Maurizio LandiniFranco Locatelli, Coordinatore del Cts e presidente Consiglio superiore di sanità, il sindaco di Firenze Dario Nardella, l’astronauta Esa Luca Parmitano, l’economista Lucrezia ReichlinVittorio Rizzi, Direttore della Criminalpol e Vice Capo della Polizia. E per la cultura e lo spettacolo: l’artista internazionale Andrea Bocelli, lo chef stellato Massimo Bottura, il Tiktoker Khaby Lame, la cantautrice Levante, l’attore Mattew McConaughey, lo scrittore Lawrence Wrighti finalisti del Premio Strega. Questa è solo una parte del ricco parterre di ospiti: il calendario completo degli incontri previsti sarà annunciato nei prossimi giorni.

L’evento, trasmesso in diretta su tutti i canali tv e digital di Sky TG24, è realizzato in collaborazione con il Comune di Firenze e la Fondazione CR Firenze che hanno messo a disposizione alcuni tra i luoghi più suggestivi della città: il Salone dei Cinquecento, cuore di Palazzo Vecchio, e Villa Bardini, la nostra finestra sul mondo.

Nato 17 anni fa, Sky TG24 oggi conta 7 mila ore di diretta ogni anno, di cui 3500 dedicate a programmi di approfondimento, e 15 edizioni quotidiane del tg. A cui si aggiungono su skytg24.it  quasi 18 milioni di visitatori unici, oltre 133 milioni di pagine viste e 14,5 milioni di video news, con una fan base social di 5,6 milioni di utenti. Negli anni il canale all news diretto da Giuseppe De Bellis ha raccontato il mondo, trasformandosi in una testata multipiattaforma - TV, sito, social, podcast - con cui informa il Paese attraverso un’articolata offerta editoriale. Con Sky TG24 Live In, la testata aggiunge un tassello in più, portando la sua programmazione dal vivo nelle città italiane.

Fonte: Comunicato stampa
Sky Tg24 Live in – Firenze, "Le sfide del presente": annunciati i primi ospiti dell'evento
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento