Cultura & Società
stampa

“Svelidante”, a Piancastagnaio Massimo Seriacopi parla del Sommo Poeta “senza veli”

“Svelidante” è l'evento dedicato al Sommo Poeta a Piancastagnaio, in programma domani, mercoledì 18 agosto (ore 18, Fonti di Borgo).

Percorsi: Cultura - Dante - Letteratura
locandina

Il titolo è un chiaro riferimento al volume “Dante senza veli. Una biografia” di Massimo Seriacopi, docente di Lettere e dottore di ricerca in Filologia dantesca, che terrà nell'occasione una conferenza sulla vita di Dante Alighieri.

«Il nostro Comune – afferma l'assessore Roberta Sancasciani – con questa iniziativa entra nel cartellone ufficiale delle iniziative previste dalla Regione Toscana, a 700 anni dalla morte di Dante. Un omaggio dovuto e, al tempo stesso, un'occasione di crescita culturale per i nostri concittadini». Nel suo recente volume, il professor Seriacopi cerca di eliminare i "veli", le stratificazioni mitizzanti e le troppe ipotesi non comprovate riguardo alla vita, all'opera e al pensiero di Dante Alighieri, fornendo e valutando invece solo i dati sicuri conosciuti storicamente e quanto offerto dalla narrazione che il poeta stesso fa della propria formazione, del proprio percorso esistenziale e artistico. Ci si attiene dunque ai dati documentari certi e ai riferimenti autobiografici contenuti nelle opere di sicura paternità dantesca (alcune canzoni e alcuni sonetti, "Vita nova", "Convivio", "De vulgari eloquentia", "Monarchia", alcune epistole e, ovviamente, "Commedia"), per tentare di ricostruire vita e senso delle creazioni dantesche.

Seriacopi, tra l'altro, è vicedirettore della rivista "Letteratura Italiana Antica", direttore delle collane editoriali "Dantesca" della FirenzeLibri/Libreria Chiari, della collana "Minima dantesca" della Aracne di Roma, della collana di saggistica delle Edizioni Setteponti. Inoltre, è autore di articoli su riviste italiane, statunitensi, francesi, spagnole, ungheresi e di volumi si studi danteschi, oltre che di edizioni critiche di commenti inediti alla "Commedia" trecenteschi, quattrocenteschi e pascoliani.

Al termine dell'evento, organizzato dal Comune grazie anche a Claudia Maccari, della Gestione associata biblioteche ed Archivi storici Amiata val d'Orcia, è previsto un dibattito. “Svelidante” sarà trasmesso nella pagina Facebook del Comune di PiancastagnaioInoltre, ci saranno contributi extra per non vedenti. 

Fonte: Comunicato stampa
“Svelidante”, a Piancastagnaio Massimo Seriacopi parla del Sommo Poeta “senza veli”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento