Cultura & Società
stampa

TEATRO MUSICALE, DALLA SCUOLA AL PALCOSCENICO, CONVEGNO A FIRENZE

Percorsi: Cultura
Parole chiave: musica (139)

Il teatro musicale quale strumento didattico interdisciplinare e la scuola pubblica come contenitore creativo e produttivo di percorsi didattici appassionati che stimolino nei giovani un ritrovato slancio di entusiasmo saranno i temi principali del II Convegno Nazionale “Il Teatro musicale: dalle scuole al palcoscenico” organizzato dall'Associazione Liberenote di Firenze (www.liberenote.it ), diretta dal M° Marco Papeschi. Per questa seconda edizione, con l'appoggio dell'Ufficio Scolastico Regionale della Toscana, si è puntato a un forte coinvolgimento delle scuole pubbliche invitando come relatori i docenti coordinatori di progetti di teatro musicale realizzati in ambito scolastico. Con il convegno l'Associazione Liberenote intende, infatti, promuovere un confronto tra realtà diverse che condividono un'attività didattica, pedagogica e formativa all'interno della scuola, ispirata al teatro musicale, attivando anche proficui contatti fra scuole ed operatori che possano portare alla realizzazione di progetti condivisi.
A fianco dei docenti parteciperanno degli esperti della materia, pedagogisti musicali e operatori nel campo dell'educazione musicale e teatrale, che hanno maturato, comunque, esperienze dirette nella scuola, come Paolo Bove, Maria Grazia Bellia, Enrico Strobino, Daniele Vineis, Marco Bricco, C.M. Wanda, Laura Bartolozzi, Patrizia Mazzoni, etc…
Al termine degli interventi una tavola rotonda permetterà anche al pubblico di prendere parte alla discussione su un metodo didattico che potrebbe diventare per la scuola una nuova chiave di interpretazione e di svolta per renderla più coinvolgente e vicina al mondo dei giovani.
Il 9-10 ottobre saranno presentati gli Atti del I Convegno Nazionale “Il Teatro musicale: dalle scuole al palcoscenico”, tenutosi sempre a opera di Liberenote il 29 aprile 2009 a Firenze.
L'Associazione Liberenote, che da anni ha fatto del teatro musicale nella scuola pubblica il suo cavallo di battaglia, si cimenta adesso in una nuova avventura aprendo da novembre 2009 al Teatro Saschall di Firenze i battenti dell'Accademia di Teatro musicale CHI E' DI SCENA. Una scuola dedicata ai giovanissimi e ai giovani. Una novità assoluta per Firenze che colmerà una lacuna significativa nel panorama artistico, didattico e educativo cittadino.
La principale prerogativa di questa nuova scuola è il fatto che il teatro diventa casa e sostegno al percorso formativo, al laboratorio musicale e alla messa in scena finale. Per questo progetto Marco Papeschi si avvale della sua équipe e della collaborazione straordinaria di Saverio Marconi
Da subito attivi sette corsi rivolti a fasce di età diverse e dedicati all'insegnamento di musica d'insieme, recitazione, canto e danza, intesa come espressione corporea. (cs)

TEATRO MUSICALE, DALLA SCUOLA AL PALCOSCENICO, CONVEGNO A FIRENZE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento