Cultura & Società
stampa

Terra Santa: Fondazione Giovanni Paolo II, dal 3 al 17 dicembre gli incontri “Firenze chiama Betlemme”

Sono in programma a Firenze dal 3 al 17 dicembre, nelle sale del Museo degli Innocenti in piazza della Santissima Annunziata 12, una serie di incontri dal titolo “Firenze chiama Betlemme”, organizzati dalla Fondazione Giovanni Paolo II in occasione del suo quindicesimo anniversario dalla nascita. Inoltre sabato 3 dicembre, nella sala Agata e Smeralda del museo degli Innocenti, verrà presentata e inaugurata la mostra “Le meraviglie della Natività”, aperta e visitabile gratuitamente tutti i giorni dal 3 al 18 dicembre. 

Locandina

Il programma degli incontri prevede per il 5 dicembre alle 11, l’intervento di mons. Rodolfo Cetoloni, vescovo emerito di Grosseto, assieme ad Alessandra Rimondi dell’Agenzia Fratesole, per parlare di pellegrinaggi in Terra Santa. Martedì 6 dicembre alle 16 un incontro per gli studenti delle scuole fiorentine sull’argomento “Arte è liberazione”, con don Andrea Bigalli, referente per la Toscana dell’Associazione Libera, e Tomaso Montanari, rettore dell’Università per stranieri di Siena.

Venerdì 9 dicembre, alle 10, “A venti anni dall’assedio di Betlemme”: interverranno padre Ibrahim Faltas, vicario della Custodia di Terrasanta e responsabile della Fondazione Giovanni Paolo II per il Medio Oriente, assieme ai giornalisti Fulvio Scaglione, Renato Burigana e Giampaolo Marchini, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Toscana.

Lunedì 12 dicembre, alle 11, un incontro con gli studenti delle scuole, dal titolo “Trasformare lo spirito umano per un mondo libero da armi nucleari”, che vedrà la presenza di Daniele Santi, Alice Ferrario, Alessja Trama e, nel pomeriggio dello stesso giorno, un altro incontro con gli studenti delle scuole su “La povertà educativa”, con Luigi Biggeri, professore emerito di statistica economica all’Università degli studi di Firenze.

Sabato 10 dicembre, alle 17, un concerto di musica italo-palestinese con il quintetto Maram Oriental Ensemble. Mercoledì 14 dicembre, alle 11 la presentazione dei due volumi de “La storia dell’Eparchia di Lungro”, con mons. Donato Oliverio, vescovo di Lungro degli italo-albanesi, mons. Marco Viola, priore della basilica di San Lorenzo in Firenze, e Riccardo Burigana, direttore del Centro studi per l’ecumenismo in Italia.

Sabato 17 dicembre, alle 9, la Cei presenterà il Consiglio dei giovani del Mediterraneo.

Fonte: Sir
Terra Santa: Fondazione Giovanni Paolo II, dal 3 al 17 dicembre gli incontri “Firenze chiama Betlemme”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento