Cultura & Società
stampa

Torna a Pisa il Festival del viaggio

Il primo festival italiano per chi ama viaggiare torna dal 22 al 25 settembre a Pisa, dove tutto è cominciato molti anni fa.

Percorsi: Cultura - Pisa - Viaggio
Antonio Tabucchi

Nella città della torre pendente il Festival del Viaggio accompagnerà turisti e residenti alla scoperta delle bellezze urbane. l festival, sotto l’egida della Regione Toscana, è sostenuto dal Comune di Pisa e in collaborazione con Toscana Promozione Turistica. 

Un fine settimana di settembre per parlare, ascoltare e fare esperienza di viaggi lontani e vicini. La base del festival in Logge di Banchi vedrà attivi un bazar vintage, una libreria, una “discoteca” del viaggio e un salotto radiofonico che ospiterà artisti e viaggiatori famosi e seguirà le tante passeggiate urbane. 

Presso il Royal Victoria Hotel giovedì 22 settembre alle ore 19 sarà inaugurata la mostra fotografica “WIKI LOVES MONUMENTS ITALIA – DAI VALORE ALLA BELLEZZA”, in occasione del decennale del contest di Wikimedia. La mostra, che resterà aperta fino al 30 ottobre, celebra le dieci edizioni di Wiki Loves Monuments in Italia. Il più grande concorso fotografico del mondo, che invita tutti i cittadini a documentare il patrimonio culturale, realizzando fotografie da pubblicare con licenza libera. Con la decima edizione, sono diventati 17.263 i monumenti fotografabili in Italia, grazie all’adesione di 2.270 istituzioni o privati cittadini che li custodiscono. Oltre 165.000 gli scatti raccolti in questi anni. Pubblicando le proprie foto su Wikimedia Commons, i partecipanti al concorso possono condividere bellezza con il resto del mondo e aiutare a far conoscere e tutelare monumenti molto spesso poco conosciuti. Le foto qui raccolte sono le vincitrici delle dieci edizioni italiane di Wiki Loves Monuments. 

Tra i protagonisti di maggior richiamo, l’attore comico Paolo Migone, che già anni fa ha partecipato al Festival del Viaggio raccontando di viaggi impossibili. Quest’anno, venerdì 23 settembre alle ore 18,30 in compagnia della collega Francesca Censi, racconterà dei suoi viaggi preferiti e del mare, amico di una vita. Nel salotto radiofonico delle Logge di Banchi sabato 24 settembre ore 18,30, la cantante Karima dialogherà con Marco Masoni. Da Sanremo a Burt Bacharach, Karima è una delle voci italiane più suggestive e particolari, in grado di donare emozioni intense a chi l'ascolta. Al festival si promuove anche scrittrice per ragazzi col suo nuovo libro "Il viaggio di Frida e Dario" che racconta con disegni, parole e anche musica un viaggio davvero speciale attraverso mondi fantastici ricchi di protagonisti sorprendenti, guide sagge e preziose che accompagneranno i due piccoli amici alla scoperta di se stessi, in sette tappe, secondo il modello meditativo dei Chakra proprio e tipico della pratica Yoga.

Dieci anni fa moriva lo scrittore Antonio Tabucchi. Alcuni amici e concittadini leggono i suoi racconti di viaggio, in una specie di veglia notturna che vuole rendere omaggio al grande scrittore, entrando a mezzanotte nel giorno del suo compleanno. La lettura sarà fatta venerdì 23 a partire dalle 22,30 sulla terrazza del Royal Victoria Hotel, con una vista a tutto tondo sulla città storica. L’evento sarà anche trasmesso in diretta Facebook. 

Si presenterà, venerdì 23 settembre alle 21, il progetto Tuscany Bike Stories che nel 2022 Il Festival del Viaggio ha realizzato per Toscana Promozione Turistica: un modo nuovo di scoprire 3 città d'arte in bicicletta attraverso percorsi guidati di bike urbano accompagnati da testimonial. Si tratta di tre mini-documentari, realizzati con la post-produzione di RTV38, su altrettanti itinerari in bicicletta nei centri urbani di Firenze, Pisa, Livorno, condotti dal direttore del festival, Alessandro Agostinelli e con la partecipazione di Gaia Nanni a Firenze, le cantanti Petra Magoni e Frida Bollani a Pisa, il comico Paolo Migone a Livorno. Alla presentazione parteciperà il direttore di Toscana Promozione Turistica, Francesco Tapinassi. 

Parteciperanno inoltre i viaggiatori Mario Maffi, Federico Formignani e Niccolò Rinaldi giovedì 22 settembre alle 21, e sarà reso un omaggio all’avventura giornalistica di Eugenio Scalfari, sabato 24 settembre ore 21.

Aperto a tutti il contest “Raccontaci il tuo primo viaggio”, a cura di Marzia Maestri, un divano per passanti, residenti e turisti in cui ciascuno ha 2 minuti di tempo per raccontare il suo primo viaggio. Da questo progetto nascerà un libro. 

«Un ritorno, dopo anni di esilio su rotte di viaggio molto interessanti – dice il direttore del festival, Alessandro Agostinelli –. Pisa oggi ha un forte appeal culturale e la proposta del Festival del Viaggio si inserisce perfettamente in un calendario ricco di manifestazioni». 

Tutti gli eventi e gli appuntamenti del Festival del Viaggio sono a ingresso gratuito. Alcuni sono accessibili soltanto su prenotazione via mail

Per informazioni

www.festivaldelviaggio.it

Fonte: Comunicato stampa
Torna a Pisa il Festival del viaggio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento