Cultura & Società
stampa

Turismo, una app per visita 3d a San Gimignano e Volterra

Il patrimonio archeologico di San Gimignano (Siena) e Volterra (Pisa) rivive in 3d ed accompagna il visitatore in una esperienza virtuale coinvolgente e in un vero e proprio salto indietro nel tempo. Si tratta di «Tecnologicamente Antichi», il progetto turistico realizzato dai Comuni di San Gimignano e Volterra con il contributo della Regione Toscana attraverso il progetto Eccellenze in Etruria, che mette in rete 4 siti di pregio: la villa Romana di Aiano, il teatro Romano di Volterra e i due musei archeologici delle due rispettive città.

San Gimignano

L'applicazione 3d sarà utilizzabile nei musei, e durante l'open day della villa Romana di Aiano il 28 luglio. La tecnologia al servizio dell'archeologia permette di conoscere la storia dei siti, vedere i materiali più importanti e viaggiare virtualmente, per esempio, all'interno della villa di Aiano. Il visitatore che si troverà a visitare uno dei quattro luoghi potrà comunque vedere virtualmente gli altri e riceverà un invito a scoprire il patrimonio archeologico dei due territori. «Oggi più che una delle eccellenze culturali e turistiche della Toscana abbiamo presentato un metodo- afferma l'assessore al Turismo, Stefano Ciuoffo -. Perché la capacità di comunicare con un linguaggio rapido ed immediato permette al turista e al visitatore di usufruire di offerte culturali di cui la regione abbonda». Un metodo, avverte, «che si sta sempre più diffondendo ed allargando e che dà la possibilità di raggiungere un numero sempre maggiore di persone ma anche di stimolare e incentivare a conoscere il pubblico dei più giovani».

Fonte: Agenzia Dire
Turismo, una app per visita 3d a San Gimignano e Volterra
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento