Cultura & Società
stampa

"Tutta la musica dell'organo", domani concerto di organo nella cattedrale di Grosseto con il maestro Daniele Dori

Domenica 23 agosto nella cattedrale di Grosseto, nuovo appuntamento con “Tutta la musica dell’organo”, la rassegna estiva promossa dall’ufficio di pastorale culturale della Diocesi con la collaborazione del giovane organista Alessandro Mersi, membro dell’ufficio liturgico diocesano, con importanti organisti del nostro Paese.

Percorsi: Grosseto - Musica
Cattedrale di Grosseto

Dopo la Messa festiva delle 21.15 si esibirà Daniele Dori, che proporrà, di Bach, il “Preludio e fuga in mi bem. Magg. BWV 552”; di Bossi “Scherzo in g minor op. 49/2”; di Widor “Andante cantabile” e di Guilmant “Sonata n.1 op.42 in re min”.

Senese, 33 anni, Dori si è formato al Pontificio Istituto di musica sacra di Roma dove ha conseguito il Baccalaureato e la Licenza specialistica in organo e il Baccalaureato in composizione. All’Istituto musicale Vittadini di Pavia si è diplomato in pianoforte, mentre al conservatorio Cherubini di Firenze ha ottenuto il diploma accademico di secondo livello in composizione. Nel 2012, dall’Opera di Santa Maria del Fiore, è stato nominato primo organista titolare della cattedrale di Firenze e organista della cappella musicale della cattedrale ed insegnante dei pueri cantores della stessa. E’ docente di solfeggio, armonia, organo e canto corale all’Accademia musicale Valdarnese e all’Istituto diocesano di musica sacra di Fiesole. E’ compositore, titolare della cattedra di teoria e solfeggio alla scuola musicale di Fiesole.

L’ingresso al concerto è libero, fino a disponibilità dei posti in base alle norme anticovid.

Fonte: Comunicato stampa
"Tutta la musica dell'organo", domani concerto di organo nella cattedrale di Grosseto con il maestro Daniele Dori
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento