Cultura & Società
stampa

Una Toscana da riscoprire con le Giornate di primavera del Fai

Sabato 23 e domenica 24 marzo tornano le Giornate di Primavera del FAI – Fondo Ambiente Italiano. Tante le aperture anche in Toscana. Ecco l'elenco complelto.

Percorsi: Ambiente - Arte - Toscana - Turismo
Parole chiave: Fai (13)
Buonconvento, Villa Rondinella (Foto Fai)

Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme quotidiana e straordinaria, a volte sontuosa ed esplicita, altre nascosta e ferita, ma sempre così profondamente nostra da definire chi siamo e ricordarci gli innumerevoli intrecci che hanno tessuto le nostre origini, lasciando impronte nel nostro patrimonio culturale quasi fossero indizi. Sabato 23 e domenica 24 marzo 2019 il FAI – Fondo Ambiente Italiano invita tutti a partecipare alle Giornate FAI di Primavera per guardare l’Italia come non abbiamo mai fatto prima e costruire un ideale Ponte tra culture che ci farà viaggiare in tutto il mondo.

Giunta ormai alla 27ª edizione, la manifestazione si è trasformata in una grandiosa festa mobile per un pubblico vastissimo, che attende ogni anno di partecipare a questa straordinaria cerimonia collettiva, appuntamento irripetibile del nostro panorama culturale che a partire dal 1993 ha appassionato quasi 11 milioni di visitatori. Anno dopo anno le Giornate FAI di Primavera superano se stesse: questa edizione vedrà protagonisti 1.100 luoghi aperti in 430 località in tutte le regioni, grazie alla spinta organizzativa dei 325 gruppi di delegati sparsi in tutte le regioni – Delegazioni regionali, provinciali e Gruppi Giovani - e grazie ai 40.000 Apprendisti Ciceroni. Centinaia di siti e migliaia di persone che l’anima del FAI accende, prendendo per mano tutti e accompagnando gli italiani a specchiarsi nella stupefacente varietà del paese più bello, aprendo luoghi spesso inaccessibili ed eccezionalmente visitabili in questo weekend, durante il quale è possibile sostenere la Fondazione con un contributo facoltativo o con l’iscrizione.

Per il quinto anno consecutivo le Giornate FAI di Primavera chiudono la Settimana dedicata dalla Rai ai beni culturali in collaborazione con il FAI. Dal 18 al 24 marzo, infatti, la Rai racconterà luoghi e storie che testimoniano la varietà, la bellezza e l’unicità del nostro Paese: una maratona televisiva e radiofonica di raccolta fondi a sostegno del FAI, per sensibilizzare sempre più italiani sul valore del nostro straordinario patrimonio artistico e paesaggistico e per promuoverne la partecipazione attiva. La Settimana Rai per i beni culturali è realizzata conil Patrocinio di Rai - Responsabilità Sociale e con la Media Partnership di TG1, RAINEWS24, RAI TGR e RADIO1 cheassicureranno ampia informazione e una copertura capillare.

Per il 2019, la novità della più grande festa di piazza dedicata ai beni culturali del nostro Paese sarà FAI ponte tra culture, il progetto del FAI che si propone di amplificare e raccontare le diverse influenze culturali straniere disseminate nei beni aperti in tutta Italia. Molti di questi luoghi testimoniano la ricchezza derivata dall’incontro e dalla fusione tra la nostra tradizione e quella dei paesi europei, asiatici, americani e africani. Ecco perché in alcuni di questi siti e in alcuni Beni FAI le visite saranno curate da oltre un centinaio di volontari di origine straniera che racconteranno gli aspetti storici, artistici e architettonici tipici della loro cultura di provenienza che, a contatto con la nostra, ha contribuito a dar vita al nostro patrimonio.

Gli iscritti alla Fondazione, e chi si iscriverà al FAI in occasione della manifestazione, potranno godere di ingressi dedicati e accessi prioritari.

 

FIRENZE

Il pallone e la palma: miti della Firenze moderna al Campo di Marte

Stadio Comunale Artemio Franchi - Viale Manfredo Fanti, 4
Apertura: Domenica: 10 - 17

Agenzia Italiana  Cooperazione Allo Sviluppo-Sede di Firenze (già ISTITUTO AGRONOMICO PER OLTREMARE )  Via Antonio Cocchi, 4
Apertura: Sabato e Domenica: 10:00 - 17:00 (ultimo ingresso 17:00)    

Iniziative Speciali: Evento dedicato agli Iscritti FAI: visita alle serre del giardino tropicale, piccola ma straordinaria oasi verde nella città, con la sua collezione di piante tropicali e subtropicali appartenenti a più di 350 specie raggruppate in base alle loro utilizzazioni.

San Salvi: storie di uomini e di santi, di vita e di arte ai confini della città antica - Chiesa di San Michele A San Salvi Piazza di San Salvi 
Apertura: Sabato: 10:00 - 17:00 (ultimo ingresso 17:00) - Domenica: 12:00 - 17:00 (ultimo ingresso 17:00)      

Ex Ospedale Psichiatrico di San Salvi - Via di San Salvi, 12
Apertura: Sabato e Domenica: 10:00 - 17:00 (ultimo ingresso 17:00)    
In collaborazione con Regione Toscana – Direzione Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale – Settore Qualità dei Servizi e Reti Cliniche e le Aziende USL Toscana Centro

Cenacolo di Andrea del Sarto - Via di San Salvi, 16
Apertura: Sabato e Domenica: 10:00 - 17:00 (ultimo ingresso 17:00)     

Un santo chiamato Firenze e Firenze nominata Capitale

Hotel Bernini Palace (Già Hotel Parlamento) - Piazza di San Firenze, 29
Ingresso esclusivo per gli Iscritti FAI, possibilità di iscriversi al FAI in loco
Apertura: Sabato e Domenica: 14:00 - 17:00 (ultimo ingresso 17:00)    

Complesso di San Firenze - Piazza San Firenze, 5
Apertura: Sabato e Domenica: 10:00 - 17:00 (ultimo ingresso 17:00)     

SANSEPOLCRO (AR)
Alla scoperta di antiche Mura e Torri: un volto inedito di Borgo Sansepolcro.
Apertura: Sabato: 15:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)     Note: Ingresso dedicato agli Iscritti FAI. Possibilità di iscriversi in loco.
Domenica: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)     Note: ore 11.00 percorso speciale riservato ai bambini e loro famiglie che si conclude con  attività didattica
Iniziative Speciali: - Apertura del Museo della Resistenza  -Rievocazione storica. Sabato 23 ore 17 e Domenica 24 ore 12 e ore 17: rievocazione storica presso le Logge del Comune, a cura della Compagnia Teatro popolare di Sansepolcro che racconterà, attraverso letture di documenti dell'epoca e memorie di privati cittadini, il momento dell'abbattimento della Torre di Berta 

CINIGIANO (GR)
Castello di Castiglion del Torto  - Castaglioncello Bandini
Apertura: Sabato: 10:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00       

MONTE ARGENTARIO (GR)
Una storia di terra e di mare: dalla fortezza al cantiere, antichi mestieri di Porto Santo Stefano
Istituto Tecnico Nautico "G. Da Verrazzano" * - Via Panoramica, 81
Apertura: Sabato e Domenica: 10:30 - 18:00 (ultimo ingresso 18:00)    Note: Partenza percorso e banco FAI nel Piazzale del Valle di fronte ai cantieri navali dell'argentario.

Cantiere Navale Dell'Argentario Cna - Piazzale della Valle
Apertura: Sabato e Domenica: 10:30 - 18:00 (ultimo ingresso 18:00)  

Fortezza Spagnola * - Piazza del Governatore
Apertura: Sabato e Domenica: 10:30 - 18:00 (ultimo ingresso 18:00)    
Punto di partenza percorso e banco FAI: Piazzale del Valle, di fronte ai Cantieri navali.
Disponibilità di una navetta per spostarsi dal cantiere alla fortezza e alcuni  posti in un parcheggio vicino al Cantiere, il tutto a titolo gratuito grazie al Comune dell'Argentario. 

ROCCALBEGNA (GR)
Castello Piccolomini di Triana - SS323, 239 Roccalbegna
Apertura: Domenica: 10:00 - 13:00 / 15:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)      

Borgo di Roccalbegna - Roccalbegna
Apertura: Domenica: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)       

SEMPRONIANO (GR)
Rocchette di Fazio 
Apertura: Sabato: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)       

LIVORNO
La Grande Cisterna di Livorno del Poccianti: Il Cisternone - Piazza del Cisternone
Apertura: Sabato: 15:00 - 18:30 (ultimo ingresso 18:00)  - Domenica: 10:00 - 18:30 (ultimo ingresso 18:00)      

PESCAGLIA (LU)
Teatrino di VetrianoBENE FAI - Località Carraia
Apertura: Domenica: 10:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00     Note: Il Teatrino sarà visitabile solo domenica 24. Sabato 23 è previsto uno spettacolo teatrale su prenotazione.
Iniziative Speciali: Sabato 23, ore 15: "John Lennon, punto e a capo".  Lo spettacolo nasce da un'idea di Gio Veneziani, fondatore dell'Imaginepeople, gruppo che si prefigge di promuovere "Imagine" come inno del mondo. Lo spettacolo vuole particolarmente puntare sull'aspetto umano di questo tormentato artista e sul suo desiderio di spingere a un cambiamento che porti serenità al mondo. 

PONTREMOLI (MS)
Il Barocco pontremolese nei Palazzi privati della nobiltà e borghesia 

Oratorio Nostra Donna - Via Mazzini
Apertura: Sabato: 10:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:00)     Note: Ore 11 VISITE PER ISCRITTI AL FAI a cura avv. Andrea Baldini
Domenica: 10:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:00)     Note: Ore 11 VISITE PER ISCRITTI AL FAI a cura avv. Andrea Baldini- Banco FAI in piazza della Repubblica: partenza delle visite.

Palazzo Bocconi - Zucchi Castellini - Piazza della Repubblica
Apertura: Sabato: 10:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:30)     Note: ORE 11.00 VISITE PER ISCRITTI AL FAI a cura avv. Andrea Baldini
Domenica: 10:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:30)     Note: ORE 11.00 VISITE PER ISCRITTI AL FAI a cura avv. Andrea Baldini- Banco FAI in piazza della Repubblica: partenza delle visite.

Palazzo Negri - Dosi - Piazza Aurelio Saffi
Apertura: Sabato: 10:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:00)     Note: Ore 11 VISITE PER ISCRITTI AL FAI a cura arch. Mauro Lombardi
Domenica: 10:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:00)     Note: Ore 11 VISITE PER ISCRITTI AL FAI a cura arch. Mauro Lombardi- Banco FAI in piazza della Repubblica: partenza delle visite.

Villa Dosi - Delfini I "Chiosi" - Via Chiosi, 5
Apertura: Sabato: 10:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:00)     Note: ore 11 VISITE per ISCRITTI AL FAI a cura Prof.Giuseppe Bonelli
Domenica: 10:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:00)     Note: ore 11 VISITE per ISCRITTI AL FAI a cura Prof.Giuseppe Bonelli
Ogni 30 minuti servizio di navetta gratuito con trenino lillipuziano del Comune di Pontremoli, da Piazza della Repubblica a Villa Dosi e viceversa.

Palazzo Pavesi - Ruschi Noceti - Piazza della Repubblica
Apertura: Sabato: 10:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:00)     Note: Ore 11 VISITE PER ISCRITTI AL FAI a cura del prof. Luciano Bertocchi - Domenica: 10:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:00)     Note: Ore 11 VISITE PER ISCRITTI AL FAI a cura del prof. Luciano Bertocchi - Banco FAI in piazza della Repubblica, partenza delle visite

PISA
La Villa del Gombo Nel Parco di San Rossore  - Via del Gombo
Apertura: Sabato: 14:00 - 17:30 (ultimo ingresso 17:00)     
Domenica: 10:00 - 17:30 (ultimo ingresso 17:00)      
In caso di grande affluenza le code potrebbero venire sospese prima dell'orario di chiusura indicato.

VOLTERRA (PI)
Cappelle del Convento di San Girolamo - Piazza San Girolamo, 1 - Borgo San Lazzaro
Apertura: Domenica: 10:00 - 17:00 (ultimo ingresso 16:30)       

PISTOIA
Porte Aperte A Teatro - Corso A. Gramsci, 127
Apertura: Sabato: 09:30 - 13:00 (ultimo ingresso 13:00)     Note: accesso dedicato agli iscritti FAI. Visite guidate a cura di Arch. M.C. Pagnini (ore 10 ); Prof.ssa G.C. Romby (ore 11 );  Chiara Corsini (ore 12 )
Domenica: 09:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:30)     Note: Visite guidate a piccoli gruppi in successione, aperte a tutti, a cura di Gruppo Fai Pistoia; Gruppo Fai Giovani Pistoia; Apprendisti Ciceroni di Liceo Artistico P.Petrocchi, Liceo scientifico Amedeo d'Aosta, Liceo Statale N. Forteguerri di Pistoia.
Iniziative Speciali: Sabato, per gli iscritti Fai, le visite saranno allietate da interventi musicali a cura della scuola di Musica e Danza T. Mabellini di Pistoia
PATROCINIO: Comune di Pistoia
RINGRAZIAMENTI: Dott. Giuseppe Gherpelli, presidente Associazione Teatrale Pistoiese, Dott. Saverio Barsanti, Direttore Artistico Associazione Teatrale Pistoiese, personale Associazione Teatrale Pistoiese, Dott. Massimo Caselli, Direttore della scuola Musica e Danza T. Mabellini, Dott. Alessandro Tomasi, sindaco del Comune di Pistoia.
COLLABORAZIONI: Prof.ssa G.C. Romby; Arch. M.C. Pagnini; Chiara Corsini, Associazione Teatrale Pistoiese, Scuola di Musica e Danza T. Mabellini, Liceo Artistico P.Petrocchi, Liceo scientifico Amedeo d'Aosta, Liceo Statale N. Forteguerri di Pistoia. 

PRATO
Carlo Palli: Collezioni in movimento

Mostra: Antonio Bueno e La Neo Avanguardia Italiana - Limonaia Fondazione Opera Santa Rita -  via Armando Diaz,15
Apertura: Sabato: 10:30 - 00:00 / 14:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:30)     Note: Al mattino: alle 10.30 visita dedicata SOLO agli Iscritti FAI.
Domenica: 10:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:30)      

Art Hotel Museo: Piani D'Autore - Viale della Repubblica, 89
Apertura: Sabato: 11:30 - 00:00 / 14:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:30)     Note: Ore 11.30 visita dedicata ai SOLI Iscritti FAI -Domenica: 10:30 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)      

Chiesa e Canonica di San Lorenzo A Pizzi di Monte - Via Bandinelli, 32 - Pizzidimonte
Apertura: Sabato: 14:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:30)     - Domenica: 10:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:30)       

MONTECATINI-TERME (PT)
Accademia D'Arte - Anteprima di Una Rinascita * - Viale Ugo Foscolo, 16
Ingresso esclusivo per gli Iscritti FAI, possibilità di iscriversi al FAI in loco
Apertura: Sabato: 16:00 - 18:00    Note: Sono previste due visite guidate per iscritti FAI, una alle 16 e un'altra alle 17 della durata di un’ora ciascuna. Le visite saranno effettuate dal dr. Paolo Bellucci con la partecipazione della sig.ra Paola Chini (nipote dell'artista Galileo Chini).
Domenica: 09:30 - 17:30 (ultimo ingresso 17:00)     Note: Verranno formati dei gruppi di 25 persone ciascuno che partiranno ogni 40 minuti circa. Le visite saranno effettuate dalle guide FAI.
Sabato 23 marzo e domenica 24 marzo: visite guidate.
Iniziative Speciali: Le visite guidate del sabato pomeriggio saranno a cura del prof. Paolo Bellucci e della sig.ra Paola Chini, nipote dell'artista Galileo Chini.    Durante tutta la giornata di domenica, nell'attesa della formazione dei gruppi, proiezioni nella sala conferenze di Vival Banca di tutte le opere della collezione dell'Accademia d'Arte Scalabrino.
Ringraziamenti: Fondazione Credito Valdinievole, Vival Banca, Comune di Montecatini Terme per il patrocinio. Inoltre si ringrazia:Alessandro Belloni presidente Vival Banca, Valentino Pieri presidente Fondazione Credito Valdinievole, Andrea Rindi Direttore Generale Vival Banca,Giuseppe Bellandi Sindaco di Montecatini, prof. Paolo Bellucci coordinatore dell'iniziativa, Paola Chini, nipote dell'artista Galileo Chini, Marilena Evangelista segreteria generale. 

SIENA
La Basilica di San Francesco e un tesoro nascosto: l'Oratorio dei Santi Ludovico e Gherardo

Oratorio Santi Ludovico e Gherardo -  Basilica San Francesco * - Piazza San Francesco
Apertura: Sabato e Domenica: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)    

Basilica di San Francesco * -Piazza San Francesco
Apertura: Sabato e Domenica: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)     

BUONCONVENTO (SI)
Villa La Rondinella * - Strada Regionale 2, 53022 Buonconvento SI
Apertura: Sabato e Domenica: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)     
Per Buonconvento sarà predisposto un servizio navetta presso il parcheggio antistante il Museo della Mezzadria che condurrà i partecipanti presso la Villa La Rondinella dove, per motivi di viabilità e sicurezza, è limitata la possibilità di parcheggio e sosta delle automobili. 

SAN GIMIGNANO (SI)
Casa e Torre Campatelli - BENE FAI - Via San Giovanni, 15
Apertura: Sabato e Domenica: 10:00 - 19:00 (ultimo ingresso 18:00)     
Agli iscritti sono dedicati 5 posti ad ogni turno. Chi si presenta con la tessera o si iscrive salta la fila

Spedale di Santa Fina - Via Folgore da San Gimignano, 5
Apertura: Sabato e Domenica: 10:30 - 17:30     
In collaborazione con Regione Toscana – Direzione Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale – Settore Qualità dei Servizi e Reti Cliniche e le Aziende USL Toscana Sud-est

* Bene fruibile a persone con disabilità fisica

IMPORTANTE: Prima di recarsi a visitare i luoghi è opportuno verificare sul sito web www.giornatefai.it eventuali modifiche di orari di apertura, variazioni di programma in caso di condizioni meteo avverse o imprevisti e la possibile chiusura anticipata delle code a causa della grande affluenza di pubblico.

 

Una Toscana da riscoprire con le Giornate di primavera del Fai
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento