Cultura & Società
stampa

Una coppia senese ha vinto il Campionato italiano di tango

Successo per i senesi Giulia Del Porro e Riccardo Pagni che a Palermo hanno trionfato nei campionati italiani di tango. Andranno ai Mondiali in Argentina.

Giulia Del Porro e Riccardo Pagni

Giulia Del Porro e Riccardo Pagni, senesi, sono campioni italiani di tango. Di recente hanno sbaragliato la concorrenza di oltre cinquanta coppie in gara, dopo tre giorni di competizioni che si sono svolte a Palermo. Erano le preliminari ufficiali per le competizioni europee e mondiali. Dunque, Riccardo e Giulia, coppia nel ballo e nella vita, parteciperanno di diritto alla finale della nona edizione del Campionato europeo che si svolgerà in luglio a Cervia. E, in ogni caso, voleranno di diritto alla semifinale del «Mundial» che in programma nella capitale del tango, a Buenos Aires, il prossimo agosto, per rappresentare il nostro Paese.

Giulia Del Porro e Riccardo Pagni sono maestri della scuola Tango Siena, e da anni collaborano attivamente con l'Aita (Accademia internazionale di tango argentino). Hanno già partecipato nel 2014 e 2017 al Campionato della città di Buenos Aires, classificandosi semifinalisti, con ottimi risultati. Sono stati anche Campioni metropolitani di Toscana e Umbria nel 2016 per le tre categorie tango open (professionisti), vale e milonga. Rientrati in Italia lo scorso aprile, dopo aver trascorso tre intensi mesi nella patria del tango per studiare assieme alla compagnia di tango ballet «El Cxuce» diretta dai maestri argentini Vanesa Villalba e Facundo Piñero. Adesso torneranno in Argentina per i campionati mondiali ed approfondire gli studi, prima di ripartire nella nostra città con i corsi stabili per tutti i livelli, il prossimo autunno. Durante tutta l'estate ci saranno le consuete milonghe del mercoledì al circolo in Valli, da anni immancabili appuntamenti.

Fonte: Comunicato stampa
Una coppia senese ha vinto il Campionato italiano di tango
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento