Cultura & Società
stampa

VIE ROMEE, UN PROGETTO PER PELLEGRINI «MULTIMEDIALI»

Percorsi: Cultura
Parole chiave: francigena (150), pellegrinaggi (150), regione toscana (1598)

Un progetto, quello dedicate alle Vie Romee nell'antico contado fiorentino, che coinvolge con Ente Cassa di Risparmio di Firenze anche la Regione, le tre Province di Arezzo, Firenze e Siena, le diocesi di Firenze e Fiesole, l'Università di Firenze, l'Istituto Geografico Militare, 48 Comuni dell'area, la sezione Toscana del Club Alpino Italiano. E che si inserisce negli obiettivi di valorizzazione delle vie di pellegrinaggio e della via Francigena della Regione Toscana.
Per i pellegrini multimediali del nuovo millennio, desiderosi di percorrere le sei antiche Vie Romee che, assieme alla Via Francigena, erano percorse nel Medioevo da coloro che si recavano a Roma, una delle tre mete sacre di pellegrinaggio della cristianità insieme a Gerusalemme e a Santiago di Compostela, ecco i nuovi strumenti multimediali: due cartoguide escursionistiche, aggiornabili sul web, e un sito interattivo, www.vieromee.it , presentati stamani alla stampa, tra gli altri, dal presidente dell'Ente Cassa Michele Gremigni, dall'assessore regionale alla cultura e turismo Cristina Scaletti e dall'assessore provinciale al turismo Giacomo Billi.
”Ritengo particolarmente valido questo progetto – ha dichiarato l'assessore regionale alla cultura Cristina Scaletti – in quanto si muove sulla linea del turismo competitivo, ma sostenibile. Gli aspetti di eccellenza che il nostro territorio ci mette a disposizione rappresentano una risposta altamente concorrenziale alla competizione in atto sul mercato turistico mondiale. Ai turisti diciamo: non solo vi illustriamo la Toscana, ma vi aiutiamo a scoprirla. E siamo favoriti in questo processo dal recupero di tradizioni importanti e di luoghi meravigliosi comeappunto le Vie Romee e la Via Francigena, su cui siamo impegnati con un altro importante progetto specifico. Ma utilizzando tutte le tecnologie rispondenti al turismo di oggi, quello 2.0 del web. Quello di utenti che vanno a vedere per scegliere e decidere con cognizione”.
Per percorrere le Vie Romee lungo i 560 chilometri dell'Antico contado fiorentino, l'Ente Cassa di Risparmio di Firenze ha inoltre previsto un sistema di segnaletica conforme alle regole previste dalla RET (Rete Escursionistica Toscana) che è in corso di attuazione grazie alla collaborazione con il CAI Regionale. E infine la pubblicazione ‘Vie Romee. Gli itinerari dei pellegrini nel contado fiorentino', a cura di Renato Stopani ed edita dalla Casa Editrice Le Lettere, un altro prezioso strumento di guida per accompagnare il pellegrino multimediale nel suo cammino.

VIE ROMEE, UN PROGETTO PER PELLEGRINI «MULTIMEDIALI»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento