Cultura & Società
stampa

Valdarno: nasce il Poliedro, scuola di formazione sociale e politica per i giovani

Nasce «Il Poliedro», scuola di formazione sociale e politica con sede presso il Polo «Lionello Bonfanti» al Burchio di Figline Incisa Valdarno (Firenze). Lunedì 12 dicembre, alle 17.30, la presentazione del percorso presso la Sala Sarri di Palazzo Pretorio a Figline. Tra gli enti formatori coinvolti nel progetto: l’Istituto Universitario Sophia, il Polo Lionello Bonfanti e il Movimento politico per l’unità

L'istituto Sophia a Loppiano

Nasce «Il Poliedro», scuola di formazione sociale e politica con sede presso il Polo «Lionello Bonfanti» al Burchio di Figline Incisa Valdarno (Firenze), che vorrebbe diventare, per il territorio, un laboratorio con un forte profilo comunitario, dove formare persone capaci di collaborare, di favorire la crescita di reti nella società civile e moltiplicare processi positivi di cambiamento sociale. Dove imparare ed allenarsi a esercitare la cittadinanza e l’impegno politico. Con competenza. Con l’orizzonte culturale e valoriale dell’economia civile, dell’ecologia integrale e della fraternità in politica.

Lunedì 12 dicembre, alle 17.30, la presentazione del percorso presso la Sala Sarri di Palazzo Pretorio a Figline.

Cinque le ore di lezione mensili previste, da gennaio a giugno 2023, assieme a seminari di approfondimento e alcuni moduli che si svolgeranno «sul campo», presso le sedi comunali, per offrire un confronto diretto con quanti operano nelle istituzioni territoriali. Tra gli enti formatori coinvolti nel progetto: l’Istituto Universitario Sophia, il Polo Lionello Bonfanti e il Movimento politico per l’unità.

La serata inaugurale, lunedì 16 gennaio, alle ore 18, con Enrico Giovannini, economista, già ministro del Lavoro, delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile, presidente Istat e portavoce di Asvis/Alleanza italiana per lo Sviluppo sostenibile. Giovannini interverrà sul tema: «Democrazia e futuro».

«In questa fase di tremenda incertezza che ci separa dalla soglia di non ritorno, – spiega Rebeca Gomez, amministratore delegato del Polo Lionello Bonfanti e parte del team dei promotori – con la guerra in Ucraina, le ostilità latenti anche dietro casa nostra, la pandemia, la crisi climatica, le ambiguità delle nostre democrazie, il Poliedro intende essere un luogo di studio e di dialogo, di progettazione e di sperimentazione».

Fonte: Tog
Valdarno: nasce il Poliedro, scuola di formazione sociale e politica per i giovani
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento