Papa Francesco

Papa Francesco stampa

La traduzione italiana dell'omelia di Papa Francesco durante la Messa con vescovi, sacerdoti, religiosi e seminaristi della Gmg, nella Cattedrale di San Sebastiano, Rio de Janeiro (Sabato, 27 luglio 2013).

Il testo italiano delle parole pronunciate da papa Francesco all'Angelus di venerdì 26 luglio dal Palazzo di São Joaquim, sede dell’Arcivescovado di Rio de Janeiro.

Giovedì 25 luglio, di ritorno da Varginha, Francesco ha incontrato, nella Cattedrale di São Sebastião di Rio de Janeiro, migliaia di giovani provenienti dall’Argentina per partecipare alla GMG. Oltre trentamila altri giovani connazionali non hanno trovato posto in Cattedrale ed hanno seguito l’evento dal piazzale antistante. Nel corso dell’incontro, dopo il saluto del Presidente della Conferenza Episcopale Argentina, mons. José María Arancedo, Arcivescovo di Santa Fe de la Vera Cruz, il Papa ha rivolto ai giovani argentini queste parole che riportiamo nella traduzione italiana.

La traduzione italiana del discorso pronunciato da Papa Francesco durante la visita del 25 luglio alla Comunità di Varginha (Manguinhos), che fa parte di una più ampia "favela" di Rio de Janeiro, definita "pacificata" nel 2012, dopo numerose operazioni di lotta al narco-traffico e di promozione sociale. Il testo originale è in portoghese.

La traduzione italiana del discorso pronunciato da Francesco durante la visita all’ospedale «São Francisco de Assis na Providência de Deus - V.O.T. (Venerabile Ordine Terziario)» di Rio de Janeiro, struttura operativa sia nel recupero delle dipendenze da droghe e alcool sia nell’assistenza medico-chirurgica gratuita agli indigenti (24 luglio 2013).