Politica & società
stampa

Dal n. 36 del 12 ottobre 2003

Il testo del Preambolo

Questa la bozza di Preambolo dello Statuto regionale della Toscana:

«Consapevole dello straordinario patrimionio di beni culturali e di bellezze natuali trasmesso dalle generazioni passate, memore dei toscani illustri che hanno fatto avanzare la conoscenza degli uomini, orgoglioso della storia di libertà civiche e della scelta anticipatrice che porto la Toscana per prima ad abolire la pena di morte e la tortura più di due secoli fa, fiero del contributo dato dai toscani al Risorgimento nazionale e alla Resistenza, nell'affermare l'identità toscana che troverà espressione nel futuro Parlamento regionale il Consiglio regionale approva il seguente Statuto della Regione Toscana».

Il testo del Preambolo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento