Vescovi toscani

Vescovi toscani stampa

Da pastore che ha a cuore la città che gli è stata affidata, mons. Rodolfo Cetoloni, vescovo di Grosseto, si dice «preoccupato» per i «segnali di indebolimento del tessuto sociale» che percepisce assieme ad «un senso di diffusa insicurezza e diffidenza verso l’altro». Per questo, scrive in una «lettera alla città e a chi si candida per governarla», che la politica «è importante come strumento nobile per servire il bene comune».

A 20 anni dal documento in cui per la prima volta si affrontava il fenomeno della magia e della demonologia, i vescovi toscani lo ripropongono a sacerdoti e fedeli, corredandolo di alcune indicazioni pastorali concrete per cercare di offrire risposte corrette alla grande richiesta di aiuto che viene dalla gente.

Pubblichiamo il testo integrale dell'intervento che il cardinale Giuseppe Betori ha pronunciato mercoledì 10 settembre 2014 all'eremo di Lecceto, nella giornata conslusiva dell'assemblea del clero. Insieme ad alcune riflessioni sulla vita diocesana, il cardinale annuncia anche il nuovo "consiglio episcopale" che lo affiancherà nel governo della diocesi.

Pubblichiamo il testo integrale del comunicato sui lavori della Conferenza episcopale toscana, tenutasi a Firenze il 7 e 8 aprile 2014. All’incontro anche il Segretario generale della Cei, mentre mons. Roberto Malpelo è stato nominato Vicario giudiziale del Tribunale ecclesiastico regionale. A mons. Riccardo Fontana anche la delega per la cultura e le comunicazioni sociali.