Vescovi toscani
stampa

Assemblea della Cet in Croazia e Slovenia (11-14 giugno 2007)

Pubblichiamo il comunicato emesso al termine della Conferenza episcopale toscana itinerante, che si è tenuta da lunedì 11 a giovedì 14 giugno In Croazia e Slovenia.

Parole chiave: vescovi toscani (22), cet (54)

Pubblichiamo il comunicato emesso al termine della Conferenza episcopale toscana itinerante, che si è tenuta da lunedì 11 a giovedì 14 giugno In Croazia e Slovenia.

 
In un clima di grande fraternità e di comunione nel Signore, la Conferenza Episcopale Toscana ha compiuto il suo consueto incontro estivo itinerante, quest'anno in Croazia e Slovenia.  I Vescovi toscani hanno concelebrato nella Cattedrale di San Vito a Fiume, con l'arcivescovo Ivan Deveic, alla presenza di una significativa rappresentanza della comunità di lingua italiana. Quindi hanno visitato la capitale croata Zagabria, dove hanno concelebrato in Cattedrale con il cardinale Josip Bozanic, e il santuario mariano nazionale di Marija Bistrica. In Slovenia, infine, hanno visitato la capitale Lubiana dove hanno concelebrato nella Cattedrale con l'arcivescovo Alojz Uran. Il viaggio ha dato modo di sperimentare la gioia dell'accoglienza e dell'ospitalità da parte dei confratelli nell'episcopato di quelle chiese. Seppur nella limitatezza del tempo a disposizione, i Vescovi hanno potuto conoscere qualcosa di quelle chiese, oppresse per lunghi anni da un regime espressione del socialismo reale ed oggi attaccate pesantemente da un secolarismo libertario non meno pericoloso per la fede. Chiese comunque ancora ben vive, con vocazioni ed una autentica forza di testimonianza. Particolarmente significativa la visita nella Cattedrale di Zagabria alla tomba del Beato cardinale Stepinac, esempio luminoso di pastore buono e coraggioso.

Durante il viaggio, si è svolta anche l'assemblea ordinaria della Cet. I Vescovi toscani hanno espresso il loro ringraziamento al Signore e la loro gratitudine al S.Padre per la recente «visita ad limina apostolorum» e per il riuscito pellegrinaggio delle Chiese toscane alla tomba di S. Pietro di mercoledì 18 aprile, in occasione della «visita ad limina».

 

I Vescovi toscani hanno preso atto, esprimendo riconoscenza verso il Santo Padre, della nomina di Mons. Alberto Silvani, del clero di Massa Carrara - Pontremoli, a vescovo di Volterra. I vescovi saranno presenti alla Ordinazione episcopale a Pontremoli, il prossimo 29 giugno.

I Vescovi hanno anche stabilito il calendario degli incontri della CET per l'anno pastorale 2007/2008. Dopo aver portato a termine, nel prossimo settembre, la discussione sulla formazione al presbiterato, la Conferenza Episcopale Toscana approfondirà il tema della «educazione» che è sembrato urgente e di fondamentale importanza nell'azione ecclesiale.

La Conferenza Episcopale Toscana ha inoltre provveduto alle seguenti nomine:
don Luca Albizzi, della Diocesi di Fiesole, assistente ecclesiastico per il Masci della Toscana;
padre Giordano Maria Favillini, della diocesi di Pistoia, Consigliere spirituale regionale del Rinnovamento nello Spirito Santo;
mons. Marco Pierazzi, della diocesi di Fiesole, Assistente Spirituale dell'Opera della Gioventù «Giorgio la Pira»;
don Giovanni Martini, dell'Arcidiocesi di Firenze, Vice-assistente Spirituale dell'Opera della Gioventù «Giorgio la Pira»;
avv. Gabriele Pecchioli, dell'Arcidiocesi di Firenze, Presidente dell'Opera della Gioventù «Giorgio la Pira».

Assemblea della Cet in Croazia e Slovenia (11-14 giugno 2007)
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento