Vescovi toscani
stampa

Conferenza episcopale toscana, rinnovate le deleghe dei Vescovi

Il comunicato emesso al termine dell'Assemblea ordinaria della Conferenza Episcopale Toscana. tenutasi il 6 e 7 ottobre scorsi all'Isola d'Elba, ospiti della Diocesi di Massa Marittima - Piombino. Nella riunione sono state rinnovate le deleghe ai vescovi.

Percorsi: Vescovi
Parole chiave: cet (54)

Si è svolta nei giorni 6 e 7 ottobre scorsi all'Isola d'Elba, ospiti della Diocesi di Massa Marittima - Piombino, l'Assemblea ordinaria della Conferenza Episcopale Toscana.

La coincidenza di questa prima riunione con l'inizio del mese di ottobre tradizionalmente dedicato al tema missionario, ha portato i Vescovi a indirizzare un ricordo alle proprie Chiese locali perché il nuovo Anno Pastorale inizi all'insegna della spinta missionaria che deve animare ogni comunità cristiana nell'annunciare il Vangelo in un mondo che cambia.

In avvio di Assemblea, in riferimento ad alcune sollecitazioni riproposte dalla stampa circa l'assistenza religiosa nelle strutture sanitarie, i Vescovi Toscani hanno ribadito l'importanza di questa presenza stabilita da una legge dello Stato e il sostegno a coloro che a vario titolo garantiscono una vicinanza e un conforto spirituale ai malati e ai sofferenti.

L'Arcivescovo Betori, presidente della Cet, ha riferito in merito ai lavori dell'ultimo Consiglio Permanente della Cei, annunciando fra l'altro l'imminente pubblicazione degli orientamenti pastorali per il prossimo decennio sul tema dell'educazione e presentando i temi all'ordine del giorno della prossima Assemblea Generale Straordinaria della Cei che si terrà ad Assisi in novembre.

A seguito dell'Anno sacerdotale recentemente conclusosi, i Vescovi Toscani si sono poi soffermati su una riflessione riguardo ai presbiteri e su come sostenerli nella riscoperta e nell'impegno quotidiano del loro ministero. In particolare si è articolato un sereno confronto sulla vicinanza da avere verso i seminari e i responsabili che li guidano e sulla necessità di una cura ancora più attenta verso questo delicatissimo momento formativo: in questo contesto si è anche sottolineata l'importanza della formazione permanente dei presbiteri che, per essere incisiva, deve essere ripensata non solo nei contenuti, ma anche nelle modalità che sempre meglio devono adattarsi ai ritmi di vita dei presbiteri di oggi.

Conseguentemente alla nomina dei nuovi Presidenti e Membri delle Commissioni Episcopali della Cei, si è proceduto in questa occasione a confermare o indicare le nuove deleghe affidate ad ogni membro della Conferenza Episcopale toscana per i prossimi 5 anni: per cui l'attuale assetto della Cet risulta così costituito:
Mons. Giuseppe Betori: Presidente Cet; Gran Cancelliere della Facoltà Teologica dell'Italia Centrale; Moderatore del Tribunale ecclesiastico regionale Etrusco
Mons. Mansueto Bianchi: Vice presidente della Cet; Delegato per i Seminari; Membro della Commissione Episcopale della Facoltà Teologica dell'Italia Centrale
Mons. Fausto Tardelli: Segretario Cet; Delegato per la Vita Consacrata; Presidente Commissione mista Vescovi/Religiosi
Mons. Franco Agostinelli: Delegato Migrantes
Mons. G. Paolo Benotto: Delegato per la pastorale universitaria
Mons. Guglielmo Borghetti: Delegato per il Clero e il Diaconato permanente; Membro della Commissione mista Vescovi/Religiosi
Mons. Antonio Buoncristiani: Delegato per il sostegno economico della Chiesa; Delegato per il servizio della salute
Mons. Italo Castellani: Delegato per la pastorale vocazionale
Mons. Rodolfo Cetoloni: Delegato per l'ecumenismo e il dialogo
Mons. Giovanni De Vivo: Delegato per il laicato e i giovani
Mons. Riccardo Fontana: Delegato per il servizio della carità
Mons. Simone Giusti: Delegato per la Dottrina della Fede, annuncio e catechesi; Delegato per i Beni Culturali Ecclesiastici
Mons. Claudio Maniago: Delegato per il Culto Divino: liturgia, musica, arte sacra; Delegato per l'Osservatorio Giuridico Legislativo
Mons. Mario Meini: Delegato per la pastorale della Famiglia; Membro della Commissione Episcopale Facoltà Teologica dell'Italia Centrale
Mons. Giovanni Santucci: Delegato per la pastorale sociale, del lavoro, giustizia, pace e salvaguardia del creato; Delegato per il tempo libero, sport, pellegrinaggi e turismo
Mons. Alberto Silvani: Delegato per la pastorale scolastica, Insegnamento della Religione Cattolica e Scuola Cattolica.
Mons. Gastone Simoni: Delegato per la cultura e le comunicazioni sociali
Inoltre a Mons. Buoncristiani è stata confermata la competenza per la Via Francigena mentre Mons. Bertelli proseguirà il suo incarico di Presidente del Collegamento Mariano Regionale e Assistente regionale Unitalsi; Mons. Agostinelli continuerà a seguire la Confederazione nazionale delle Misericordie.

Sono stati anche eletti due Vescovi, Mons. Buoncristiani e Mons. Fontana che, come da statuto, entrano a far parte della Presidenza della Cet per i prossimi due anni.

I lavori sono proseguiti con alcune comunicazioni che hanno affrontato in primo luogo la sistemazione del Tribunale Ecclesiastico sia per quando riguarda l'organico che l'attuale sede di via Pierluigi da Palestrina, provvisoria in attesa del restauro dell'edificio in via del Corso; inoltre sono stati riferiti aggiornamenti riguardo ai Beni Culturali e alla Via Francigena. Fra gli altri adempimenti espletati nell'occasione, si è proceduto alla nomina di Mons. Andrea Lombardi assistente regionale del Meic e Mieac.

Conferenza episcopale toscana, rinnovate le deleghe dei Vescovi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento