Arezzo-Cortona-Sansepolcro

Settimanale della Diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro
Redazione: Fondazione TSD Comunicazioni, Piazza San Domenico, 6 - 52100 Arezzo
tel. 0575.35.39.91 - fax 0575.30.09.40 - arezzo@toscanaoggi.it

Vuoi leggere la rivista online? Visita la nostra Area abbonati (accessibile ai soli abbonati)
"Caritas: boom di richieste". È questa l'apertura del numero 40 de La Voce di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, il fascicolo diocesano di Toscana Oggi. All'interno i dati sul forte incremento di aiuti erogati dalla Caritas aretina-cortonese-biturgense. Nel nuovo numero anche uno speciale sull'inaugurazione dell'Anno Accademico dell'Istituto di Scienze religiose Beato Gregorio X, con monsignor Piero Coda.
È dedicata a Tsd, l'emittente televisiva diocesana la prima pagina de La Voce di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, il fascicolo locale di ToscanaOggi. All'interno uno speciale dedicato al passaggio al digitale terrestre e la nuova programmazione della tv di piazza San Domenico. In prima pagina anche l'inaugurazione del nuovo Anno accademico dell'Istituto di Scienze religiose Beato Gregorio X, con monsignor Piero Coda.
Se n'è andato mentre era dentro una libreria di Roma. Un piccolo segno per chi, come don Angelo Chiasserini, oltre ad essere un sacerdote «operaio» era anche un grande intellettuale. Don Angelo ci ha lasciato così, improvvisamente, lo scorso giovedì 13 ottobre, mentre si trovava nella Capitale, in Via della Conciliazione, dopo un incontro con i direttori regionali della Migrantes: un altro piccolo grande segno, perché ai migranti don Chiasserini aveva dedicato buona parte della propria vita.
È dedicata all'omaggio a don Angelo Chiasserini, il prete "Testa e croce", l'apertura del numero 37 de La Voce di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, il fascicolo diocesano di Toscana Oggi. In apertura anche il convegno targato Mcl sul contributo dei cattolici all'Unità d'Italia.
"Famiglie sante, società giusta". Apre con le parole dell'arcivescovo Riccardo Fontana, nella sua ultima Lettera pastorale, il numero 36 de La Voce di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, il fascicolo diocesano di Toscana Oggi. All'interno i servizi sugli ingressi dei nuovi parroci a Micciano e Poppi e l'intervista a Giacomo Gellini, imprenditore aretino diventato presidente dei giovani industriali toscani.
"Arezzo e Cina: dall'apertura ad Oriente di Beato Gregorio X agli scambi economici di oggi, passando per la crescita dell'immigrazione. Perché l'Aretino guarda all'Asia". È questa l'apertura del numero 35 de La Voce di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, il fascicolo diocesano di Toscana Oggi. L'inchiesta è proposta alla vigilia del Convegno organizzato dal Circolo Verso l'Europa ad Arezzo e Lucignano, sabato 8 e domenica 9 ottobre, sul tema "L'Italia, l'Europa, la Cina" che avrà come relatori i fratelli Romano e Giorgio Prodi, rispettivamente ex presidente della Commissione europea e docente dell'Università di Ferrara.
La riflessione di Agostino Coradeschi, presidente del Comitato per il centenario di Amintore Fanfani, pubblicato nel numero 34 de La Voce, in occasione delle celebrazioni a New York, nel ricordo della presidenza Onu del politico aretino. "Nella sua attività di politica estera Fanfani sostenne sempre le scelte europeiste e atlantiche dell'Italia, aggiungendovi però una particolare attenzione verso il Mediterraneo"
È dedicata ad Amintore Fanfani e alla sua presidenza all'Onu la prima pagina del numero 34 del settimanale diocesano La Voce di Arezzo-Cortona-Sansepolcro. A pochi giorni dalle celebrazioni a New York che hanno chiuso il centenario della nascita del politico aretino, Toscana Oggi propone la riflessione di Agostino Coradeschi, presidente del Comitato per il centenario. All'interno anche lo speciale "Prendi il largo" in occasione dell'inizio dell'Anno catechistico.
"Dramma sul lavoro. Quattro morti 'bianche' in tre mesi nell'Aretino". E' questa l'apertura del numero 33 de La Voce di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, il fascicolo diocesano di Toscana Oggi. All'interno le interviste a padre Antonio Airò, dell'ufficio pastorale sociale, lavoro, giustizia e pace e a Vincenzo Municchi, responsabile aretino dell'associazione mutilati sul lavoro. Entrambi lanciano l'allarme: "La crisi può portare ad una abbassamento della guardia sul fronte sicurezza"
Una borsa di studio intitolata ad Angiolino Acquisti, illustre biturgense ricordato con affetto da tutta la cittadina di Sansepolcro. Questa è l'iniziativa promossa dall'Associazione Cultura della Pace, in collaborazione con Tonino Drago dell'Università di Pisa
E' dedicato a “L'appello ai laici”, lanciato dall'arcivescovo Riccardo Fontana nella sua nuova lettera pastorale, l'apertura del numero 32 de La Voce di Arezzo-Cortona-Sansepolcro. Nel documento presentato a La Verna anche un forte invito a “rilanciare lavoro e università”.

 

Trent'anni di impegno in corsia. Trent'anni a fianco dei malati. L'associazione volontari ospedalieri di Arezzo taglia l'importante traguardo dei primi tre decenni di attività e La Voce di Arezzo-Cortona-Sansepolcro gli rende omaggio pubblicando le testimonianze di questo tre decenni di impegno

 

"Formazione e oratori". La diocesi riparte dal convegno pastorale di La Verna. E Fontana scrive alla Chiesa aretina. E' questa l'apertura del numero 31 de La Voce di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, il fascicolo diocesano di Toscana Oggi. All'interno del nuovo numero anche i 30 anni dell'Associazione volontari ospedalieri di Arezzo e l'avvio delle celebrazioni per il millenario biturgense.
Dagli incontri con l'arcivescovo Riccardo Fontana, nel vescovado di Arezzo, in diretta su Tsd, alle emozioni spagnole della Giornata mondiale della Gioventù . Tutti i colori e gli scatti di questa estate "speciale" negli "speciali" Gmg de La Voce di Arezzo-Cortona-Sansepolcro. Scarica i pdf e conservali come ricordo!
Verso Cuatro Vientos. Dopo l'incontro con l'arcivescovo Riccardo Fontana i giovani aretini, zaino in spalla, si mettono in cammino per raggiungere l'aeroporto di Madrid, dove stasera di svolgerà la veglia di preghiera con il Papa.
Il video dell'arrivo del vescovo Riccardo Fontana all'aeroporto di Madrid accolto da una festosa delegazione di giovani della diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro. Per i giovani aretini la Giornata mondiale della Gioventù è cominciata a Valencia con le "Giornate della Diocesi". Ora sono ospiti della scuola infantile primaria "Ciudad de Guadalajara". Si sono attrezzati con tende e sacchi a pelo per dormire all'aperto o all'interno delle aule.
Nella seconda puntata di "In dialogo", la pagina culturale de La Voce di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, curata dall'Istituto di scienze religiose di Arezzo, l'intervento di Anselmo Grotti, che al Beato Gregorio X terrà il corso di Etica della comunicazione. "Occorre riflettere sull'importanza della comunicazione nella costituzione stessa della persona umana. Dobbiamo intraprendere un viaggio, per molti aspetti affascinante, che ci porti a scoprire l'enorme ricchezza racchiusa in quello che spesso giudichiamo ovvio e degno di poca attenzione, nonché le potenzialità di quel nuovo che a volte ci intimorisce".
La Giornata mondiale della Gioventù prende il via. Circa un milione di giovani attesi da tutto il mondo stanno già riempiendo le piazze e le strade della Spagna, con cori e canti uniti intorno al motto dell'evento: "Radicati e fondati in Cristo, saldi nella fede". Fra questi ci sono anche i giovani della diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, che hanno iniziato il loro pellegrinaggio in terra iberica a Valencia. Qui hanno trascorso la prima settimana per poi trasferirsi in pulman alla volta di Madrid, vero e proprio centro della manifestazione, dove sono arrivati ieri pomeriggio.