Arezzo
stampa

A Camaldoli la Settimana biblica.

Dal 12 al 17 luglio sarà approfondito il Vangelo di Giovanni.

Le Settimane che ogni anno sono proposte dalla Foresteria del Monastero di Camaldoli vogliono essere un modo di condividere con gli ospiti gli elementi fondamentali della spiritualità monastica che la comunità vive. In questa prospettiva è centrale la Settimana biblica, che rimanda all'importanza della conoscenza della Scrittura e dell'ascolto della parola di Dio non solo per i monaci ma per tutti i cristiani, secondo l'insegnamento del Concilio Vaticano II. Da alcuni anni, ma in modo più organico a partire da quest'anno la Settimana è organizzata in collaborazione con la Facoltà Teologica dell'Italia Centrale di Firenze. Quest'anno il tema sarà il Vangelo di Giovanni ed in particolar modo il discorso di addio. L'incontro prende il nome di «Li amò sino alla fine» (Gv 13,1) e andrà dal 12 al 17 luglio, con la presenza del biblista benedettino padre Giorgio Giurisato e di altri studiosi di Sacra Scrittura. La Comunità monastica di Camaldoli intende offrire a tutti uno spazio d'incontro, condividendo quelle realtà che stanno alla base della stessa vita: preghiera, dialogo, approfondimento, comunione. Collocate nell'intenso e significativo tempo dell'estate quindi momento di svago e riposo, queste giornate possono essere un prezioso momento per «custodire» la nostra relazione con Dio, con gli altri, e con le vicende che segnano la storia dell'umanità.

A Camaldoli la Settimana biblica.
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento