Arezzo
stampa

A Levane un'estate a misura di ragazzi.

Abili e arruolati. Vacanze di lavoro per i baby giornalisti della scuola media «Francesco Mochi» di Levane. Don Angelo Sabatini li ha «assunti» come collaboratori del giornalino parrocchiale mensile «La Comunità» tirato in 430 copie. In preparazione il numero di luglio con resoconti dai campi estivi della Cornia e altre iniziative della parrocchia. E poi la prova del fuoco televisiva del TgMochi, fuori delle mura amiche della scuole. Sono attese nella redazione della sezione B critiche che facciano crescere. Ma questi ragazzi sanno già quanto sia difficile sostenere la presenza in video senza sbagliare. A lanciare il progetto è stata la professoressa Cristina Ulivieri che ha ideato il TgMochi, 30 minuti di informazione fra filmati e immagini fisse sullo sfondo del nuovo megaschermo touch screen messo a disposizione dal ministero. Hanno vinto il concorso da speaker Giulia Gelli, Christian Franci, Paolo Mazierli, Matteo Pasquini. Alla consolle di regia Cristian Foggi, operatore di ripresa Samuele Teodori. Sigla accattivante di Alessio Cocci. Lo rivedremo prossimamente su Tv1 Valdarno dove la seconda B si è recata per intervistare Anna Lisa Zampini su come fare un telegiornale.
Missione riuscita, a quanto pare. Già proiettato nell'aula magna alla presenza di un centinaio di genitori, ha ripercorso tutto l'anno scolastico vissuto appassionatamente fra concorsi come «Musicando2», film realizzati e vincitori al Firenze Festival come «L'ultima verità», gite di due giorni sui luoghi manzoniani, esperimenti nel laboratorio scientifico, vittorie ai giochi della gioventù a calcetto e pallamano. Fra i presenti l'assessore provinciale Perferi. Pianti fra le ragazze di terza. Gli esami non fanno paura. Finisce invece un bel periodo passato con le amiche di Levane. Dal prossimo anno nuovi incontri con ragazzi più grandi, una scuola più selettiva. Scene di gioia invece fra i ragazzi all'uscita della scuola.
Ma niente paura. Chiude la scuola ma apre il nuovo oratorio. Lo stesso arcivescovo Riccardo Fontana durante la visita pastorale a Levane ha fatto un blitz alla scuola media «Mochi» per invitare i ragazzi. A giugno, agosto e settembre vacanze alla Cornia con giovani animatori e catechisti. A luglio largo spazio ai ragazzi nel classico «Torneo dei 4 rioni» con sfide stile «Giochi senza frontiere»: esalta le capacità organizzative di don Angelo, affinate durante la missione in Brasile. La vita insieme continua per gli studenti levanesi. A settembre, poi, scuola nuova di zecca. I lavori iniziano a giorni. Ma questa è una notizia troppo fresca per il TgMochi.
Luca Tognaccini

A Levane un'estate a misura di ragazzi.
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento